OR torna LIVE: tutto su mercato e ritiro Juve, in diretta questa sera alle 21.30

OR torna LIVE: tutto su mercato e ritiro Juve, in diretta questa sera alle 21.30
ilBianconero SPORT

Dopo la prima settimana di allenamento, ci si avvicina alle prime amichevoli e all'inizio dell'era2.0.

Il racconto della giornata e delle ultime sul mercato juventino nel nuovo episodio de L', eccezionalmente in diretta dalle 21.30.A cura di Antonio Romano, in collegamento con Marcello Chirico, direttore editoriale de IlBianconero.com: lunedì19 luglio,Sul nostro sito, sul canale Twitch , sul nostro Canale Youtube

Il nuovo ciclo del tecnico livornese, che ha l'obiettivo di riportare la Vecchia Signora alla vittoria. (ilBianconero)

Ne parlano anche altre fonti

E’ stato reso noto infatti il programma di anticipi e posticipi della prima e seconda giornata del prossimo campionato di serie A. Leggi anche: Locatelli Juventus, una big italiana si inserisce: spunta il retroscena. (Juve Dipendenza)

Invece le altre rivali di Serie A hanno cominciato a disputare qualche amichevole. Ecco come sono andate: lha avuto bisogno dei calci di rigore nel Canton Ticino per avere la meglio su Lugano, dopo il 2-2 dei tempi regolamentari; ilha battuto 6-0 la Pro Sesto, squadra di Serie C; mentre ilha rifilato un 12-0 ai dilettanti della Bassa Anaunia e l'ha pareggiato 1-1 con gli israeliani del Maccabi Bnei Raina (ilBianconero)

Ancora risolvere la questione logistica. Milan e Juventus si sfideranno il prossimo 24 luglio in amichevole. (Juventus News 24)

Niente amichevole Milan-Juve a Lugano? Dubbi sul campo, ipotesi Vienna

Il dialogo tra i bianconeri e i rossoneri c’è stato, è stata valutata l’ipotesi di giocare a Lugano e a Vienna, ma le possibilità stanno via via diminuendo. Novità sul primo test, che si sarebbe dovuto disputare contro il Milan. (Juventus News 24)

Qualora non dovesse disputarsi in terra svizzera, l’amichevole potrebbe essere riprogrammata a Vienna. Stando a quanto appreso dalla nostra redazione, tra i problemi incorsi c’è quello relativo al campo dello stadio Cornaredo, sul quale si è giocata ieri sera Lugano-Inter. (Milan News)

Il condizionale diventa d'obbligo, però, perché nessuno dei due club ha ancora ufficializzato l'inserimento in calendario dell'incontro: secondo MilanNews, tra i problemi incorsi c’è quello relativo al terreno di gioco. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr