Le studentesse liberato con l'aiuto svizzere

IL CAIRO - È finito l'incubo per ventuno delle oltre 200 studentesse nigeriane sequestrate nell'aprile del 2014 dai Boko Haram. Le giovani, molte delle quali nel frattempo hanno partorito dei bimbi, sono state liberate oggi grazie ad un negoziato tra ... Fonte: Corriere del Ticino Corriere del Ticino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....