Desenzano, incidente tra due auto: morto 24enne, grave una ragazza

IL GIORNO INTERNO

Desenzano del Garda (Brescia), 22 maggio 2022 - Un ragazzo di 24 anni è morto nella notte a Desenzano nel Bresciano.

Si tratta del quinto morto in incidente stradale degli ultimi dodici giorni in provincia di Brescia

Grave anche la ragazza che era al suo fianco, di due anni più grande, che è stata ricoverata in ospedale in prognosi riservata.

Il giovane era al volante della sua auto che si è scontrata frontalmente con un'altra vettura. (IL GIORNO)

La notizia riportata su altri media

Drammatico incidente nella notte che ha visto perdere la vita una ragazzo di soli 24. Tremendo schianto frontale nella notte, è morto un ragazzo di 24 anni. (il Dolomiti)

Lo schianto si è verificato pochi minuti prima delle otto lungo la Provinciale 11, che in quel tratto prende il nome di via XXV Aprile. All’improvviso è entrato in rotta di collisione con un Range Rover grigio che avrebbe azzardato un sorpasso a dispetto della doppia striscia continua urtando il furgone e facendolo finire fuori strada. (IL GIORNO)

Il furgone si è ribaltato. Il sinistro si è consumato in via 25 Aprile, una delle arterie principali di Rovato, all'altezza della Idrosanitaria Chiari. Tragico epilogo. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. (Prima Brescia)

La vittima viaggiava in compagnia di una ragazza di 26 anni su una Opel Corsa che si è scontrata frontalmente con un'Audi sulla quale viaggiavano cinque persone. Devastante l'impatto sulle due vetture: mentre per i cinque passeggeri dell'Audi sono da registrare solo ferite lievi (sono stati soccorsi in diversi ospedali), il conducente della Corsa è morto sul colpo, e la passeggera è rimasta ferita gravemente e si trova ora ricoverata in prognosi riservata presso la Poliambulanza di Brescia (BresciaToday)

Ferite lievi invece per i cinque passeggeri a bordo della Audi, trasportati in diversi ospedali. Desenzano del Garda. (QuiBrescia.it)

Incidente mortale a Rovato: 37enne arrestato. Il sinistro si è consumato in via 25 Aprile, una delle arterie principali di Rovato, all'altezza della Idrosanitaria Chiari. Rovato. In manette l'uomo alla guida dell'auto che si è schiantata contro il furgone su cui viaggiava il cazzaghese deceduto. (Prima Brescia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr