Sampdoria Napoli, disastro blucerchiato nelle ultime nove al Ferraris

Sampdoria Napoli, disastro blucerchiato nelle ultime nove al Ferraris
Sampdoria News 24 SPORT

La squadra di Claudio Ranieri, infatti, ha perso sette degli ultimi nove match al Ferraris contro gli azzurri in campionato (1 vittoria e 1 pareggio), una sconfitta in meno rispetto a tutte le precedenti 44 gare interne contro i partenopei (20 vittorie, 16 pareggi, 8 sconfitte)

La Sampdoria ha perso in ben sette occasioni negli ultimi nove match al Ferraris contro il Napoli in campionato. Sampdoria e Napoli sono pronte ad affrontarsi domenica nel match della 30a giornata di Serie A, ma i blucerchiati non avranno i numeri dalla loro parte. (Sampdoria News 24)

La notizia riportata su altre testate

Discorso simile per l’altro ex della partita: Manolo Gabbiadini, che ha già segnato nella scorsa stagione contro i partenopei e quindi può essere un’ottima scelta per l’ultimo posto in attacco nelle vostre formazioni. (Sampdoria News 24)

di Matteo Palmisano. Massimo Ferrero starebbe pensando di non rinnovare i contratti di Osti e Pecini cambiando direttore sportivo e responsabile scouting della Sampdoria. Ferrero pensa anche a un direttore generale per la Sampdoria. (ClubDoria46.it)

Fra l’altro ormai da qualche tempo il patron starebbe effettuando svariati sondaggi con altri allenatori alla ricerca del possibile allenatore per la Sampdoria 2021-22. Le strade del club e del tecnico che l’anno scorso prese la guida dei blucerchiati nel momento più critico dell’era-Ferrero, sembrano dunque destinati a dividersi a giugno. (La Gazzetta dello Sport)

Sampdoria, Keita chiama. Ma Ranieri non risponde

Un idolo, so che è stato un simbolo in blucerchiato, lo ammiro molto e spero di arrivare ai suoi livelli». Allenarmi con i grandi campioni della Sampdoria, come Quagliarella, mi sta facendo crescere: mi danno sempre ottimi consigli (Sampdoria News 24)

LEGGI ANCHE – Sampdoria, da Askildsen a Leris: tutte le alternative a Ekdal e Adrien Silva. Anche oggi, infatti, lo svedese ha effettuato delle sedute individuali programmate di recupero agonistico Ekdal continua a lavorare a parte: le condizioni del centrocampista svedese. (Sampdoria News 24)

Al netto dell'handicap iniziale tra positività al covid, condizione fisica e infortunio muscolare il giocatore - da fine dicembre in avanti - ha messo in campo una certa voglia e ha mostrato almeno in parte le sue qualità, con un bottino non certo trascurabile di 5 gol e 1 assist in 18 presenze (di cui 8 dal primo minuto) Già, quello che avrebbe dovuto essere il grande colpo del mercato estivo sin qui si è rivelato un mezzo flop per i blucerchiati. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr