Il prezzo di bitcoin ora potrebbe lateralizzare

Il prezzo di bitcoin ora potrebbe lateralizzare
Il Bitcoin ECONOMIA

Circola una previsione secondo la quale il prezzo di bitcoin potrebbe iniziare una lunga fase di lateralizzazione della durata anche di qualche mese.

Infatti quello che è accaduto negli ultimi 4 mesi al prezzo di bitcoin sembra essere decisamente molto ottimistico rispetto al suo corso naturale, pertanto ora l’entusiasmo potrebbe frenare, e non sostenere più una crescita così pronunciata.

Grafico dello stock-to-flow:. (Il Bitcoin)

Su altri giornali

E di solito nel mondo delle criptovalute, c'è un prezzo da pagare quando ciò accade." Il Crash di Bitcoin: esaurimento dell'euforia e FUD dietro alle massicce liquidazioni. Sebbene non ci sia nessuna ragione evidente per il crash di bitcoin (BTC) dello scorso fine settimana, l'universo Cripto non sembra essere stato sorpreso, con alcuni che lo hanno trovato "inevitabile". (Cryptonews Italy)

Non è la prima volta che Janet Yellen si esprime negativamente rispetto al mercato delle cripto valute, che è nato spontaneamente e poco regolamentato, quindi si presta a compiere "illeciti". Ma anche la Presidente della BCE Christine Lagarde ha ripetutamente avvertito che le criptovalute si prestano ad attività di riciclaggio. (Teleborsa)

Bitcoin, dietro il tonfo l’ombra del Tesoro USA. Ma andiamo ai fatti: al momento della scrittura il Bitcoin viene scambiato a 56.850 dollari, in sensibile rialzo rispetto ai minimi toccati nel fine settimana, a poche spanne dalla soglia dei 50.000. (Money.it)

Il recente crollo di Bitcoin è stato causato da un blackout in Cina?

Bitcoin (BTC) inizia una nuova settimana scalando di nuovo in direzione dei 60.000$, mentre lo shock causato dal crollo del week-end continua a dissolversi. Al momento della stesura, Bitcoin si trova a 56. (Cointelegraph Italia)

19 Aprile 2021. (Lettura 2 minuti). . . . (Teleborsa) -. Si stabilizza il mercato delle criptovalute questa mattina, alla riapertura die mercati azionari, dopo il crollo registrato nel corso del weekend, sulla notizia che il Tesoro USA starebbe per aprire una indagine per riciclaggio. (ilmessaggero.it)

L'incidente è avvenuto nella regione dello Xinjiang che, secondo il Cambridge Bitcoin Energy Consumption Index (BECI), rappresenta circa un terzo dell’hash rate mondiale. Adam Cochran, partner di Cinneanhaim Ventures, ha definito del tutto assurda l'idea che il crollo del prezzo di Bitcoin sia stato causato dal blackout nello Xinjiang:. (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr