Serie A, tegola per l’allenatore: la spalla finisce KO

Serie A, tegola per l’allenatore: la spalla finisce KO
SerieANews SPORT

La società ha diramato un comunicato nel quale ha confermato la lussazione alla spalla sinistra per Venuti

La vittoria della Fiorentina per 2-1 sull’Atalanta al Gewiss Stadium non è soltanto felice, purtroppo si trascina dietro anche un infortunio.

Da subito il club si è messo in allerta con lo staff medico, convinti di una lussazione alla spalla, a causa del dolore persistente del calciatore.

Fiorentina, infortunio Venuti: si tratta di una lussazione. (SerieANews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

E parte la corsa al biglietto per l’Inter. Sei punti nelle prime tre partite, cinque gol segnati, altrettanti subiti. (Viola News)

Si attende solo la risposta del giocatore e annusando l'aria che si respira alla Fiorentina, possiamo dire che arriverà a breve "Penso che lo farà presto, questa trattativa sta andando avanti da un bel pezzo quindi penso si arriverà alla conclusione". (Viola News)

Gasperini è stato beccato dalle telecamere con il cellulare in campo per rivedere le immagini di un rigore dubbio: cosa dice il regolamento. Gian Piero Gasperini è stato protagonista di una scenetta in panchina durante Atalanta-Fiorentina con il cellulare di uno dei suoi assistenti. (Calciopolis)

Genoa, a Cagliari una rimonta che mancava dall'era Gasperini

L'analisi tattica di una partita che ha visto la Fiorentina battere l'Atalanta anche sul terreno dell'aggressività. La Fiorentina è una compagine che gioca armonicamente cercando di non lasciare troppi spazi agli avversari, spazi che facilitano il gioco altrui. (Viola News)

Gian Piero Gasperini non contento del mercato in attacco dell'Atalanta: "Non abbiamo agito in attacco e questo non me lo aspettavo, pensavo si potesse fare di più ma la società non ci è riuscita o ha voluto dare forza ad un reparto che aveva fatto bene. (Calciomercato.com)

La rimonta vincente del Genoa, che espugna Cagliari dopo essere stato sotto 2-0, ha un precedente risalente a quasi sei anni fa. Nella ripresa poi arrivò il sigillo decisivo di Luca Rigoni a fissare il definitivo 3-2 per i liguri. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr