Iliad anticipa all'estate il lancio della telefonia fissa

Iliad anticipa all'estate il lancio della telefonia fissa
Notizie - MSN Italia ECONOMIA

Iliad Italia ha previsto di raggiungere il break-even a livello di ebitda nel secondo semestre 2021, quindi, ha confermato il ceo, «riteniamo assolutamente che la strategia che abbiamo adottato sia quella giusta».

ItaliaOggi. Iliad Italia ha deciso di anticipare lo sbarco sul mercato della telefonia fissa in Italia a quest'estate, dalla data iniziale del 2024.

«Abbiamo preso questa partecipazione per accompagnare la società in questo sviluppo futuro offrendo il nostro know-how, ma convinti che la strategia e il percorso intrapresi da Unieuro in questi anni siano assolutamente quelli giusti, come dimostrano i numeri che hanno recentemente pubblicato»

Martedì Iliad Italia ha annunciato l'acquisto di una partecipazione di circa il 12% di Unieuro. (Notizie - MSN Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Forlì, 8 aprile 2021 - La Francia entra con prepotenza nell’economia della Romagna: Iliad, operatore telefonico molto conosciuto anche in Italia, ha infatti comprato una partecipazione di circa il 12% della forlivese Unieuro, catena di negozi di elettronica, con ricavi per 2,7 miliardi di euro e 5.400 dipendenti. (il Resto del Carlino)

Nel comunicato stampa diramato nelle scorse ore l’operatore annuncia che iliad Holding Spa e iliad SA hanno acquistato una partecipazione pari a circa il 12% del capitale sociale di Unieuro, una delle più diffuse e importanti catene di elettronica di consumo in Italia (macitynet.it)

Se per l'offerta cellulare Iliad ha puntato come noto tutto sulle SIM box automatiche per la distribuzione delle SIM, per la connettività fissa una presenza fisica più strutturata sul territorio potrebbe essere maggiormente determinante, in un settore in cui i chioschi dei maggiori operatori sono ampiamente diffusi presso la grande distribuzione. (DDay.it - Digital Day)

Iliad diventa primo azionista di Unieuro – FinanzaLive

Ma la notizia, per l’appunto, non è certo positiva per Tim, perché dimostra quanto la Francia di Iliad intenda davvero impegnarsi sull’Italia “Una mossa inattesa, probabilmente preparatoria al lancio nel fisso“. (Finanzaonline.com)

Quarto operatore di telefonia mobile in Italia, Iliad contava 7,2 milioni di abbonati a fine 2020 (circa 2 milioni in più rispetto all’anno precedente), per una quota di mercato che supera il 9%. Con 42 milioni di utenti e un fatturato di 5,87 miliardi di euro, il gruppo è il sesto maggior operatore di telefonia mobile in Europa (Wired Italia)

Questa intesa non nasce dal nulla: Iliad e Unieuro infatti collaborano da due anni per la distribuzione delle sim della compagnia francese all’interno di 200 punti vendita. (FinanzaLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr