Lutto nel mondo Disney: è morta l'animatrice Ruthie Tompson a 111 anni

Lutto nel mondo Disney: è morta l'animatrice Ruthie Tompson a 111 anni
Ck12 Giornale CULTURA E SPETTACOLO

Nel 2000, l’artista ha ottenuto il Disney Legends Award per i suoi contributi nel Walt Disney Studios e nel 2017 ha ricevuto un riconoscimento alla carriera da parte dell’Academy of Motion Picture Arts & Sciences

Ruthie ha lavorato ai grandi classici della Disney: Pinocchio, Fantasia, Dumbo, La Bella Addormentata, Mary Poppins, Gli Aristogatti e Robin Hood.

È morta Ruthie Tompson: la storica animatrice della Disney, con una carriera di 40 anni nella multinazionale, è deceduta all’età di 111 anni. (Ck12 Giornale)

Ne parlano anche altri giornali

È morta all'età di 111 anni una delle più importanti e significative animatrici della Walt Disney Productions: Ruthie Tompson. Prima di iniziare nel mondo del cinema, l'incontro che le ha cambiato la vita: quello con Walt Disney in persona (Cinema Fanpage)

«Alla fine mi hanno invitato a dare un'occhiata - raccontò Ruthie anni fa - E poi mi dissero: vieni a trovarci quando vuoi. Ruthie e la sua famiglia andarono a vivere nello stesso isolato di Robert Disney, zio di Walt Disney. (Il Messaggero)

Il mondo dell’animazione Disney perde la sua più grande leggenda vivente, ovvero Ruthie Tompson: la celebre animatrice aveva la veneranda età di 111 anni. Lo stesso account Twitter della Disney ha riportato (forse in maniera troppo formale) la notizia: “Siamo spiacenti di comunicare che la leggenda Disney Ruthie Tompson è morta“. (Periodico Italiano)

Morta a 111 anni Ruthie Tompson, la "mamma" di Biancaneve e Pinocchio

Dopo l’avvio nella pittura, l’animatrice passò a mansioni più decisionali, occupandosi del controllo finale sul film, della pianificazione delle scene e dei movimenti di macchina, rendendosi indispensabile per la riuscita del prodotto finale. (Corriere della Sera)

Addio a Ruthie Tompson, storica animatrice della Disney e tra le menti dietro la produzione di classici come Biancaneve e i sette nani e Pinocchio. «Lavorammo anche la notte, giorno dopo giorno finché non la ottenemmo nel modo giusto» - ricordò successivamente riguardo alla pellicola animata. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr