Il nuovo Barcellona punta la Serie A: Inter e Milan tremano

Il nuovo Barcellona punta la Serie A: Inter e Milan tremano
Virgilio Sport SPORT

Salvo sorprese, ovviamente.

Si tratta del capitano del Milan Alessio Romagnoli, il cui addio ai rossoneri dopo quattro stagioni sembra più di un’eventualità.

Ora è tutto cambiato e due big europee sono pronte a corteggiarlo, il Manchester City di Pep Guardiola e il Barcellona.

La richiesta di aumento d’ingaggio dagli attuali 3,5 milioni a 5 non è stata finora accettata dai dirigenti del Milan

Intanto però i catalani guardano con interesse un altro protagonista della Serie A, sempre a Milano (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri media

Il futuro e cosa accadrà sta al presidente, e alla sua squadra di lavoro, io come allenatore e i calciatori come giocatori dobbiamo dare risposte dal punto di vista delle partite" (TUTTO mercato WEB)

Koeman rivela: "Durante la pausa incontri col presidente per la prossima stagione. Ma non parlo di Haaland". vedi letture. Negli scorsi giorni Mino Raiola, agente di Erling Braut Haaland, ha incontrato diverse squadre per parlare del futuro del norvegese, tra cui il Barcellona del presidente Laporta. (TUTTO mercato WEB)

arcellona continua il dialogo fra Messi e Laporta sul rinnovo di contratto dell’argentino. Secondo AS , l’accordo potrebbe essere raggiunto a breve e potrebbe basarsi su un contratto a vita per la pulce, che, nella sua scelta, terrà conto di un aspetto in particolare: il progetto sportivo di Laporta. (Calciomercato.com)

Koeman: "Con il presidente abbiamo parlato di acquisti, ma decide lui"

Come spiega Mundo Deportivo, sia l’argentino che Frankie de Jong erano diffidati e un giallo contro il Valladolid avrebbe rappresentato una sentenza. Anche se Messi se l’è vista brutta, perchè secondo lui l’arbitro…non vedeva l’ora di ammonirlo. (Il Posticipo)

Del futuro del numero 10 è tornato a parlare anche Ronald Koeman. LEGGI ANCHE > > > CM.IT | Cristiano Ronaldo freme per lasciare la Juventus, il Real Madrid chiede tempo. Queste le dichiarazioni dell’allenatore olandese alla vigilia di Barça–Valladolid: “Il futuro di Messi è una questione molto importante. (CalcioMercato.it)

"Abbiamo sfruttato la pausa per le nazionali per alcuni incontri con il presidente e il suo staff - spiega Koeman - Per parlare di questa stagione e della prossima, così come accade in tutti i club. E proprio su Haaland è stato chiamato in causa l'allenatore del Barça, Ronald Koeman, alla vigilia del match contro il Valladolid. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr