Euro 2020, Mancini: Prima partita sempre più difficile, far divertire gente

Euro 2020, Mancini: Prima partita sempre più difficile, far divertire gente
LaPresse SPORT

noi siamo qui e cercheremo di fare del nostro meglio la prima partita sarà sempre la pi difficile ma dobbiamo essere liberi mentalmente e cercare di raggiungere io nostro obiettivo”.

(LaPresse) – “E’ giunto il momento di far tornare divertire le persone anche se solo per novanta minuti sarà un bel momento per tutti.

Lo ha detto Roberto Mancini, ct dell’Italia, nella conferenza stampa alla vigilia della partita inaugurale contro la Turchia a Euro 2020. (LaPresse)

La notizia riportata su altri media

Il bilancio positivo dell’Italia contro la Turchia. Nello Stadio Olimpico di Roma gli azzurri punta ad ottenere i primi 3 punti nel girone, per mandare un segnale forte alle avversarie. (LazioNews)

Il c.t ha parlato di Turchia-Italia e del tecnico azzurro Roberto Mancini. Turchia-Italia, Güneş: “Proveremo a giocare col nostro stile, gli azzurri sono davvero forti”. Di seguito le dichiarazioni di Güneş in vista di Turchia-Italia: (CalcioNapoli1926.it)

Il resto della formazione non prevede al momento novità rispetto a quella testata dal ct, Roberto Mancini, nell'amichevole vinta 4-0 con la Repubblica Ceca: in attacco Berardi, Immobile e Insigne, nel mezzo Barella, Jorginho e Locatelli per l'indisponibilità di Verratti: il centrocampista del Psg sta continuano il recupero dopo l'infortunio al collaterale del ginocchio destro rimediato a maggio, l' obiettivo del clan azzurro è convocarlo per la sfida del 16 giugno con la Svizzera. (Fcinternews.it)

NAZIONALE - Azzurri pronti alla partenza per Roma, decisa già la formazione anti-Turchia: i dettagli

Turchia – Italia: Live Blog. sfondo. Guida della città di Euro 2020: Roma. Dopo una lunga attesa dolorosa, finalmente inizia: UEFA Euro 2020 inizia con il bombardamento di due delle squadre più emozionanti. (Toscana Calcio)

Cosa c’è da sapere. All’Olimpico venerdì 11 alle 21 la gara fungerà da battesimo alla competizione continentale. Nei tornei internazionali la Turchia è sempre stata in bilico fra vittorie esaltanti e sconfitte amarissime, senza mezze misure. (GonfiaLaRete)

Il resto della formazione non prevede al momento novità rispetto a quella testata dal ct, Roberto Mancini, nell'amichevole vinta 4-0 con la Repubblica Ceca: in attacco Berardi, Immobile e Insigne, nel mezzo Barella, Jorginho e Locatelli per l'indisponibilità di Verratti: il centrocampista del Psg sta continuano il recupero dopo l'infortunio al collaterale del ginocchio destro rimediato a maggio, l' obiettivo del clan azzurro è convocarlo per la sfida del 16 giugno con la Svizzera (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr