Covid, in calo i ricoveri in terapia intensiva e nei reparti ordinari

ilmessaggero.it INTERNO

1 Minuto di Lettura. Mercoledì 15 Settembre 2021, 19:00. . . . (Teleborsa) - Sono 4.830 i casi Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia con 317.666 tamponi totali (ieri ne erano stati effettuati 318.593).

Sale leggermente il rapporto positivi/tamponi a 1,5% (ieri 1,3%).

Cala sia il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva (oggi sono 14 in meno, 540 totali), sia quello degli ospedalizzati con sintomi, 37 in meno rispetto a ieri (sono 4.128 in totale)

Secondo quanto comunicato dal Ministero della Salute, sono 73 i decessi registrati oggi, che porta il conteggio totale a 130.100 morti da inizio pandemia. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sono 5.117 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 4.830 di ieri. Il numero delle persone attualmente positive e’ di 2.145 unita’ in meno rispetto alla rilevazione precedente, 116. (il Fatto Nisseno)

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 266.706 e sono 256.579 i pazienti guariti. I nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 435 su 16.498 test di cui 7.746 tamponi molecolari e 8.752 test rapidi. (La Tribuna di Treviso)

Leggi anche Covid oggi Italia, numeri bollettino contagi Protezione Civile e regioni. I NUMERI DELLE REGIONI. LOMBARDIA - Sono 628 i nuovi contagi di coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino di oggi, 15 settembre. (Adnkronos)

20.004 tamponi molecolari, 59 in terapia intensiva. . PIEMONTE:. OGGI: dati in aggiornamento e non ancora ufficializzati. IERI: 306 nuovi contagi, 2 morti Continua il monitoraggio dei dati per valutare l’impatto dell’emergenza sul territorio. (Sportface.it)

Il rapporto tra nuovi casi ed esami effettuati è salito (ieri era 1,59%) Risalgono da 204 a 306 i casi oggi in Piemonte dove il tasso di positività dallo 0,9 passa all1,5%. (La Provincia Pavese)

15:37 - Il presidente del Consiglio Mario Draghi, a quanto si apprende, ha convocato a Palazzo Chigi i sindacati sul prossimo decreto Green pass Siamo assolutamente consapevoli che il green pass per tutti è un provvedimento forte, ma abbiamo adottato lo strumento della gradualità proprio per convincere". (Voce Giallo Rossa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr