Serie A, nuova assemblea tra i club sulla questione Dazn

Altri dettagli:
Calcio e Finanza SPORT

Diversi i punti all’ordine del giorno, tra i quali si segnala in particolar modo un’audizione Dazn.

Le società sono state infatti convocate per la giornata di martedì 19 ottobre 2021, con inizio alle ore 9 del mattino.

La Lega Serie A ha programmato una nuova assemblea tra i 20 club del massimo campionato italiano per la prossima settimana.

Secondo quanto appreso da Calcio e Finanza, le società si troveranno nuovamente a discutere della questione audience e delle performance della piattaforma nelle prime giornate di campionato. (Calcio e Finanza)

Su altri media

Sky ha deciso di intervenire contro DAZN scrivendo una lettera all’Antitrust: i dettagli. Sky scrive all’Antitrust. L’istruttoria Agcm dovrà concludersi entro il 30 giugno 2022, ma nel frattempo non è stato dato seguito alle misure cautelari nei confronti di Dazn, ritenuti validi gli impegni immediati proposti dalla piattaforma di sport in streaming e da Tim (Cagliari News 24)

Sky, infatti, non ci sta e continua la sua battaglia contro Dazn che da quest’anno trasmette tutte le partite della Serie A italiana. Stando a quanto riporta ‘Il Sole 24 ore’, la società di Rupert Murdoch avrebbe scritto all’Antitrust per favorire un intervento in suo favore. (Edizione Napoli)

Incredibile ma vero: la partita per i diritti TV tra Sky e DAZN potrebbe clamorosamente riaprirsi. Il destino del calcio in TV è nuovamente appeso a un filo (DirettaGoal)

Lega Calcio, assemblea il 19 ottobre: nell’ordine del giorno “audizione Dazn”

Dazn ha in mano le redini della Serie A da quanto ha ottenuto tutti i diritti tv togliendoli a Sky. TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Serie A, la visione delle gare torna su Sky? (Yeslife)

Prosegue la battaglia dell'emittente satellitare contro la concorrente streaming. Le tante lamentele degli abbonati, secondo Sky, dimostrerebbe quanto le misure tecnologiche volontarie offerte da DAZN e Tim all'Agcm per evitare le misure cautelari non sarebbero in grado di garantire ai consumatori un servizio stabile e di qualità. (Fcinternews.it)

È stata convocata per martedì 19 ottobre alle 11 in video conferenza: i club discuteranno di diverse questioni. Di recente l'Assemblea ha avuto anche modo di discutere della questione auditel sollevata anche dall'Agcom nel mese di settembre (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr