Acquisto auto, studio Areté: cresce l'interesse verso l'usato - Quattroruote.it

Acquisto auto, studio Areté: cresce l'interesse verso l'usato - Quattroruote.it
Quattroruote ECONOMIA

Per l’acquisto di seconda mano, poi, la "tradizione" prevale anche nella scelta del canale di vendita: in otto casi su dieci c'è l'intenzione di affidarsi al concessionario di fiducia

In un quadro in cui solo il 16% degli intervistati si è detto propenso a cambiare il proprio mezzo entro la fine del 2021, quattro persone su dieci stanno puntando su una vettura di seconda mano.

E più della metà (51%) andrebbe sul classico, ovvero un’auto a motore endotermico, anche ibrida (40%): all’elettrico, infatti, pensa solo il 10% del campione. (Quattroruote)

Ne parlano anche altre fonti

Ma dove si preferisce comprare la vettura usata? Tra coloro che si preparano a sostituire l’auto, 4 italiani su 10 dichiarano di voler acquistare un’auto usata, piuttosto che una nuova. (Adriaeco)

Il 16% del campione dichiara di voler sostituire la propria vettura entro la fine del 2021, il 30% attenderà il prossimo anno e un 34% valuterà l’opzione solo negli anni a venire. Infatti, se il Governo confermerà gli incentivi per l’usato previsti nel Decreto Sostegni Bis, saranno molti coloro che ne valuteranno l’utilizzo per sostituire la propria vettura con più di 10 anni di anzianità. (La Repubblica)

Tra coloro che si preparano a sostituire l’auto, 4 italiani su 10 dichiarano di voler acquistare un’auto usata, piuttosto che una nuova. Infine, dalla ricerca emerge che sempre più italiani sono disposti ad un acquisto online, ma a patto che l’offerta sia particolarmente vantaggiosa (Il Giornale di Vicenza)

Auto usate, agli italiani piacciono sempre di più

«In Italia ci dovrebbero essere incentivi per incoraggiare i cittadini a sostituire le auto vecchie perchè ci sono 30 milioni di veicoli Euro 0, Euro 1, Euro 2 che sono molto inquinanti e quindi dobbiamo fare in modo da favorire un cambio veloce con veicoli più moderni»: così il Ministro per la Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, ha commentato l'obsolescenza del parco circolante italiano in un'intervista concessa a Bloomberg. (Automoto.it)

Coloro che sceglieranno l’auto nuova, invece, la scelta è dovuta alla ricerca di una tecnologia piú all’avanguardia e un sistema interno con l’ultima tecnologia. Solo il 24% ricorre al nuovo per sfruttare gli incentivi, mentre il 15% non si fida delle auto usate (Info Cilento)

Infatti poco più di 1 italiano su 10 dichiara di voler cambiare la propria autovettura entro la fine dell'anno in corso. Loading. Auto nuova o auto usata (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr