Calciomercato, il Toro non molla Miranchuk: l’affare non è affatto saltato

Calciomercato, il Toro non molla Miranchuk: l’affare non è affatto saltato
Toro News SPORT

Il Toro non molla: si lavora per sbloccare l'affare Miranchuk. Una conferma del fatto la trattativa per portare Miranchuk alla corte di Juric sia saltata, anzi.

La trattativa che avrebbe dovuto portare il trequartista russo a Torino era ormai chiusa, con tanto di visite mediche programmate.

L'accordo tra le parti era totale, quindi il passo indietro da Bergamo.

I granata, pur sicuramente infastiditi da quanto accaduto, sono al lavoro per sbloccare l'affare sfruttando la sponda dei fratelli Giuffrida, gli intermediari che seguono l'affare

Il trequartista era atteso a Torino nel pomeriggio di lunedì, quindi l'appuntamento è inizialmente slittato a martedì mattina prima della doccia fredda: un passo indietro da parte dell'Atalanta. (Toro News)

Ne parlano anche altri giornali

Molto dipenderà da come evolverà il mercato dell'Atalanta e anche quello del Torino nelle prossime settimane: se il dt Davide Vagnati non dovesse riuscire a chiudere per altri trequartisti allora farà un altro tentativo in extremis, negli ultimi giorni della sessione estiva, per Miranchuk (Calciomercato.com)

Con Miranchuk il tecnico croato non dovrà cominciare dall’inizio e potrà bruciare i tempi: significa partire con un bel vantaggio. Il trequartista russo in prestito oneroso con riscatto a 11 milioni dall’Atalanta. (La Gazzetta dello Sport)

Percassi: "Gasp ha chiesto di tenere Miranchuk. E su Muriel e Zapata..."

Soprattutto, e devo citare due nomi, Scalvini e Okoli, che stanno impressionando per la loro maturità. "Nel calcio si sa, si portano avanti delle operazioni, ma finché non si finalizzano, non si possono ufficializzare. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr