Trafficante di chiavette con “Squid Game” condannato a morte

Trafficante di chiavette con “Squid Game” condannato a morte
Approfondimenti:
Ticinonline ESTERI

È stato condannato alla pena di morte per fucilazione un uomo che ha introdotto in Corea del Nord su delle chiavette USB alcune copie pirata della serie-hit sudcoreana “Squid Game” per poi rivenderle.

Condanne pesantissime anche per gli studenti che da lui le hanno acquistate.

Uno di loro è stato condannato al carcere a vita mentre altri sei ai lavori forzati «da svolgere in miniere in aree remote del Paese», spiega l'emittente. (Ticinonline)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo quanto riportato dal tabloid inglese, gli arresti sarebbero avvenuti nella provincia settentrionale di Hamgyong, al confine con la Cina. Quando si dice il finalismo rieducativo della pena…. Vende una copia di Squid Game, lo fucilano. (Il Primato Nazionale)

Succede in Corea del Nord, nelle stesse ore in cui uno Youtuber americano mette in scena un «Real Life Squid Game», 456 giocatori in carne e ossa che giocano a uccidersì come nella serie. (Giornale di Sicilia)

I funzionari stanno ora effettuando ricerche nella scuola degli studenti per trovare altri media stranieri. La Corea del Nord ha un rigoroso divieto di ingresso nel paese di materiale proveniente dall’Occidente e dalla Corea del Sud. (LaScimmiaPensa.com)

Squid Game, studente fucilato in Corea del Nord

In Corea del Nord vige un rigoroso divieto sull’importazione di film, spettacoli e serie TV dall’Occidente e dalla Corea del Sud. La legge in materia prevede la condanna massima alla pena di morte per la visualizzazione, l’archiviazione o la distribuzione di tali materiali (L'HuffPost)

My First First Love. My First First Love è una delle serie tv coreane più popolari, presenti su Netflix Ecco una lista per voi, contenente le serie coreane più famose, complete di trama:. (Best Movie)

Colto sul fatto dai servizi di sorveglianza del Paese, è stato giustiziato tramite fucilazione. (Civonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr