Picchiano ed uccidono 14 canguri in Australia

Picchiano ed uccidono 14 canguri in Australia
Approfondimenti:
Corriere CE ESTERI

Un volontario è riuscito a salvare un cucciolo che si è ripreso in poche ore.

Per questo massacro sono stati fermati due 17enni che verranno giudicati da un tribunale minorile il prossimo novembre

《Un atto tragico ed insensato》. Siamo in Austriala, a quattro ore al Sud di Sidney.

“È un atto tragico e insensato che ha lasciato un segno indelebile sui nostri volontari della Mid South Coast e dei residenti”. (Corriere CE)

Ne parlano anche altre fonti

I due ragazzi sono stati arrestati dopo che la gente del posto ha scoperto i cadaveri degli animali vicino a Batemans Bay, a circa quattro ore di auto a sud di Sydney, ha detto la polizia. I due 17enni saranno giudicati da un tribunale dei minorenni il 22 novembre, con l'accusa di avere picchiato a morte gli animali (Gazzetta di Parma)

Un singolo cucciolo sopravvissuto è stato localizzato nelle vicinanze, sabato mattina, da un membro del gruppo. 14 canguri, inclusi due cuccioli: una strage. (Il Riformista)

Ragazzi uccidono 14 canguri in Australia, solo un cucciolo è sopravvissuto: lo hanno chiamato Hope

Ma non finisce qui perché poco dopo, lungo una strada limitrofa, la scena si ripete. Così, partono le indagini e in brevissimo tempo arriva la svolta: gli animali sono stati investiti volontariamente e a compiere il folle gesto sono stati due adolescenti (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr