Giustiziata Lisa Montgomery, prima donna in 70 anni: mai così tante esecuzioni con lo stesso presidente in un secolo

Giustiziata Lisa Montgomery, prima donna in 70 anni: mai così tante esecuzioni con lo stesso presidente in un secolo
Approfondimenti:
Video - La Stampa ESTERI

La vittima era incinta di 8 mesi: Lisa Montgomery voleva appropriarsi del feto per fingere poi che fosse suo figlio.

Lisa montgomery è stata condannata a morte per un crimine efferato commesso nel 2004, quando uccise atrocemente una donna in Missouri.

I legali della donna sostenevano che la donna avesse un danno cerebrale e una grave malattia mentale, esacerbata da una vita di abusi subiti dal patrigno. (Video - La Stampa)

Su altri giornali

Nel 2004, infatti, Lisa Montgomery aveva ucciso una giovane di 23 anni, Bobbie Jo Stinnett, per sottrarle il bambino che portava in grembo. Lisa Montgomery aveva affrontato anche la sterilizzazione, che, come riportato da TGCOM24, pare non avesse mai davvero accettato. (Altranotizia)

Per Lisa Montgomery è stata eseguita la condanna, l’unica donna detenuta nel braccio della morte negli Stati Uniti. L’ultima condanna a livello federale di una donna risaliva a 68 anni fa poi l’ormai ex presidente Donald Trump ha ristabilito la competenza governativa per alcuni reati di pena capitale. (Vesuvius.it)

Iniezione letale per Lisa Montgomery. Iniezione letale per Lisa Montgomery, detenuta dal 2007 e condannata a morte negli Stati Uniti per uno dei delitti più efferati che la cronaca ricordi. Il caso Montgomery: l’atroce delitto e la condanna. (Thesocialpost.it)

Perché la pena di morte è sempre sbagliata, la vera storia di Lisa Montgomery

"Cara Ms Montgomery - recita la missiva - l'intento di questa lettera è informarla che è stata fissata la data per l'esecuzione della sua condanna a morte (... ). A Lisa Montgmery il 13 gennaio è arrivata una lettera di poche righe, in cui le si notificava che per lei era pronta l'iniezione letale. (Avvenire)

È stata eseguita negli Usa la condanna a morte di Lisa Montgomery, dopo il via libera della Corte suprema. L'esecuzione della donna, tramite iniezione letale, era stata sospesa per accertamenti psichiatrici, ma questa notte è stata portata a termine al Federal Correctional Complex di Terre Haute, nell'Indiana. (La Repubblica)

La madre di Lisa Montgomery la faceva prostituire con l'elettricista e con l'idraulico, per pagare i lavori di casa. Lisa Montgomery a tre anni veniva fatta giacere a letto mentre il baby sitter violentava sua sorella di otto anni, lì accanto. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr