Manifestazione sindacati, Anpi: “Organizzazioni fasciste vanno messe fuori legge”

LaPresse INTERNO

“Le organizzazioni fasciste vanno messe fuori leggere” ha detto il presidente dell’associazione di partigiani.

“Nel disagio i fascisti trovano l’acqua in cui nuotare, quella di sabato scorso è una grande ferita, ora dobbiamo cancellare la cicatrice” ha aggiunto Pagliarulo

Il presidente Pagliarulo: "Cerchiamo di sanare una grande ferita, ora dobbiamo cancellare la cicatrice". (LaPresse) – Anche il presidente dell’Anpi Gianfranco Pagliarulo alla manifestazione convocata a Roma dai sindacati dopo l’assalto, la settimana scorsa, alla sede della Cgil. (LaPresse)

Su altre fonti

La sede della International Third Position coincideva con quella del trust Saint George Roberto Fiore, con una condanna definitiva per banda armata e leader di Forza Nuova, è un uomo di mondo. (Domani)

All’inizio della manifestazione c’erano solo c’erano solo venti militari dei reparti mobili dell’arma dei carabinieri. Una cavalcata che la giudice Marzano definisce ‘infida’ perché i neofascisti prima facevano credere «di essere disponibili a concordare gli spostamenti per poi intraprendere la marcia comunque» (Domani)

Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, alla manifestazione dei sindacati in piazza San Giovanni a Roma (LaPresse)

Resterà ancora in carcere l'imprenditore modenese Biagio Passaro, insieme con le altre 5 persone arrestate dopo l'assalto alla sede della Cgil di sabato scorso a Roma. Quanto accaduto, secondo gli arrestati, sarebbe dunque opera di alcuni facinorosi che avrebbero agito autonomamente (ModenaToday)

Lunedì un’analoga manifestazione, promossa dall’Anpi e da altre associazioni di zona, si è svolta anche davanti alla sede territoriale della Cgil di Gardone Val Trompia. La manifestazione di sabato a Roma sarà quindi «la forte risposta democratica» dei sindacati. (Corriere della Sera)

All’interno dell’ordinanza viene citato anche il video diffuso da Quarta Repubblica con l’intervento di Giuliano Castellino. I manifestanti, armati di bastoni e cartelli stradali, sarebbero tornati alla carica con in testa Giuliano Castellino. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr