MotoGP | Marquez e la controfigura nella presentazione della nuova Honda

MotoGP | Marquez e la controfigura nella presentazione della nuova Honda
Approfondimenti:
FormulaPassion.it SPORT

Quando la moto è stata accesa mi sono allontanato.

Per la prima volta ieri ho toccato una bici da strada, è andata molto bene, ma è durato solo mezz’ora.

Sono quindi sorti i dubbi su chi potesse essere la controfigura, che ha scelto però di rimanere anonima

Sto seguendo quanto mi dicono i medici: quando loro mi danno l’ok per qualcosa, allora la faccio”.

Ero io quello delle foto nella presentazione, ma non quello del video. (FormulaPassion.it)

Su altre fonti

Per la prima volta, Marc Marquez e Pol Espargaró si sono ritrovati nei panni dei colori ufficiali Honda. Repsol Honda ha realizzato la presentazione del team MotoGP 2021 in un vecchio stabilimento Pirelli. (Corse di Moto)

L’otto volte iridato ha risposto così al Dottor Costa: “Ho un ottimo rapporto con il dottor Costa e apprezzo tutto quello che ha fatto per il motociclismo, ma non sono d’accordo con lui Adesso so che è meglio raccogliere due o tre opinioni, sedersi con calma e valutare le opzioni a disposizione prima di agire”. (FormulaPassion.it)

Il "sosia" ha preferito rimanere anonimo e non mostrarsi pubblicamente, anche se possiamo dirvi che il suo palmares include il secondo posto nel Campionato Catalano 125cc ed alcune vittorie nel CEV, nel quale ha corso in diverse categorie qualche anno fa (Motorsport.com, Edizione: Italia)

MotoGP, Pol Espargarò in Honda per rompere la ‘maledizione’ Marc Marquez

Marc Marquez, pilota Honda, ha parlato della sua situazione attuale: “Sto meglio ma devo fare un passo alla volta. Devo ascoltare il mio corpo ed aumentare gradualmente i carichi di lavoro a casa ma al momento non so esattamente quando potrò tornare in moto e nemmeno i dottori lo sanno. (Motori News 24)

Marc Marquez racconta che non c’era lui sulla Honda RC213V nel video di presentazione del team Repsol e spiega il motivo della scelta. LEGGI ANCHE -> Quartararo, stipendio tagliato nel 2021: il pilota spiega la scelta. (AutoMotoriNews)

Una sola figura arriva dal box arancione, l’ingegnere elettronico Jenny Anderson, ma sarà al servizio di Marc Marquez. Il catalano vuole essere il primo pilota a spezzare il monopolio di Marc Marquez. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr