Ceccano, cadavere trovato in un carrello della spesa. E' omicidio

QUOTIDIANO.NET QUOTIDIANO.NET (Interno)

L'identità della vittima non è ancora nota dal momento che la vittima non aveva con sè alcun documento.

E' stata una morte orribile quella del poveretto trovato cadavere a Ceccano, nel Frusinate, nel parcheggio di un supermercato nel quartiere Di Vittorio.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sul posto sono presenti i carabinieri che stanno effettuando i rilievi di rito per ricostruire l'accaduto. Un cadavere di una persona, di cui ancora non sono note le generalità, è stato trovato poco fa dentro un carrello della spesa all'esterno del supermercato Conad nel rione Di Vittorio a Ceccano. (ciociariaoggi.it)

Un particolare che, come è facile intuire, apre scenari completamente nuovi, fermo restando che inquirenti e investigatori continuano ad indagare per omicidio, al momento l'ipotesi più plausibile. (ciociariaoggi.it)

Soltanto intorno alle 11.45, però, i succitati tecnici radiologi hanno notato gocciolare del sangue e hanno avvertito così i Carabinieri. In attesa della causa ufficiale del decesso, però, sembrerebbe che lo stesso Pisa abbia ricevuto colpi alla testa. (FrosinoneToday)

Macabro ritrovamento in provincia di Frosinone, precisamene a Ceccano, dove un uomo è stato trovato morto in un carrello della spesa nel parcheggio di un supermercato. Uomo trovato morto in un carrello della spesa. (Notizie.it )

Secondo i carabinieri che indagano sul caso il corpo sarebbe stato messo all'interno del carrello dopo la morte, quasi certamente questa mattina presto: al momento non si conosce l'identità dell'uomo, che era senza documenti. (Corriere Adriatico)

Secondo le prime informazioni raccolte, a fare il macabro ritrovamento sarebbe stato un dipendente del centro radiologico. Scoperta raccapricciante a Ceccano, cittadina in provincia di Frosinone: un uomo è stato trovato morto all'interno di un carrello della spesa, in un parcheggio nei pressi di un centro radiologico e di un supermercato di via Giuseppe Di Vittorio (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr