Deposito di gnl, è arrivata a Marina la prima nave per il deposito green

Deposito di gnl, è arrivata a Marina la prima nave per il deposito green
il Resto del Carlino ECONOMIA

Ravenna, 10 settembre 2021 - La nave Ravenna Knutsen ha attraccato ieri mattina alla nuovissima banchina del deposito di gas naturale liquefatto (Gnl) sul porto, in sinistra Candiano, tra la centrale Enel e la Bunge.

"Siamo orgogliosi di aver raggiunto un ulteriore traguardo per aver contribuito alla realizzazione del primo impianto italiano di Gnl" commenta Elio Rainone

Già dal pomeriggio la nave ha iniziato a scaricare gnl nel primo deposito che è stato ultimato, il secondo lo sarà a breve. (il Resto del Carlino)

Su altre fonti

"È cominciato il periodo di test del deposito Gnl di Porto Corsini, funzionale alla sua messa in esercizio, prevista per il prossimo ottobre. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday. (RavennaToday)

Il gruppo Edison di recente è uscito dal settore degli idrocarburi, incluso il gas naturale (per quanto riguarda l’attività di estrazione) ma adesso torna a occuparsi di metano in forma nuova, come gas naturale liquefatto: ha avviato il primo scarico di GNL nel deposito costiero Small Scale a Ravenna, di proprietà di Depositi Italiani GNL, DIG (51% Pir, 30% Edison, 19% Scale Gas). (La Stampa)

Al via i test per il primo deposito di Gnl italiano al Porto di Ravenna

Ad ospitarlo il porto di Ravenna dove, con l’arrivo della nave “Ravenna Knutsen”, proveniente dal porto di Barcellona, sono iniziate la operazioni propedeutiche all’ingresso in attività (commissioning) vero e proprio, programmato per fine ottobre, del Gnl di Ravenna. (ravennanotizie.it)

La nave, prelevato il primo carico di Gnl presso l’impianto Enagás di Barcellona, ha attraccato alla banchina antistante il deposito costiero del porto ravennate, dando avvio alle operazioni controllate di riempimento dei serbatori. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr