Le Borse europee aprono in territorio negativo. Milano in rialzo

Notizie - MSN Italia ECONOMIA

ItaliaOggi. Le principali Borse europee aprono negative.

Sul versante asiatico la Borsa di Tokyo ha chiuso le contrattazioni in calo dello 0,2% a 30.183,96 punti, trascinata dai titoli delle società di spedizioni e tecnologiche.

Lines è scivolata del 7%, mentre il produttore di attrezzature per chip Advantest. ha perso il 3,6%

A Milano l'indice Ftse Mib guadagna in avvio lo 0,19% mentre l'All Share sale dello 0,15%. (Notizie - MSN Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

In forte calo lo Standard and Poor’s 500 a 4.365,54 punti, -1,75% Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in forte ribasso con una perdita del 2,05%. (Il Sole 24 ORE)

Per gli Usa in evidenza gli ordini di beni durevoli e l'indice manifatturiero Fed Dallas per gli Usa. Nei primi minuti di scambi il Ftse 100 avanza dello 0,9% e il Cac40 sale dello 0,7%, mentre il Dax segna un rialzo di oltre un punto percentuale poste elezioni, vinte con un modesto vantaggio dal Partito Social Democratico (SPD), secondo i risultati preliminari. (Finanza.com)

Titoli verdi in avanti. . A Milano gli indici guardano già oltre il voto tedesco e si focalizzano sui movimenti di giornata. Solo 41 seggi per gli ex comunisti di Linke mentre i liberali della Fdp hanno preso 98 seggi. (La Provincia Pavese)

A questo riguardo è in programma oggi pomeriggio il discorso inaugurale del presidente della Bce, Christine Lagarde. Sempre in tema di banche centrali, Jerome Powell, numero uno della Fed, terrà oggi una audizione alla Commissione bancaria del Senato (Yahoo Finanza)

Lo spread sale a 106 punti base (+3,63%) e il tasso del Btp va a +0,86% (Bund in salita a -0,2%). In questo contesto il dollaro torna a calamitare gli acquisti e il suo indice, contro le principali valute, segna un rialzo dello 0,4%. (Notizie - MSN Italia)

Come in un brusco risveglio, sui mercati E se il boom economico post-Covid fosse già vicino al capolinea, soffocato dal rincaro di tutte le materie prime e soprattutto dalla loro carenza? (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr