Prorogato il divieto di spostamento fra regioni ma con una novità

Prorogato il divieto di spostamento fra regioni ma con una novità
Toscana Media News INTERNO

Mengoni a Bergamo, in piazza Vecchia canta «L'anno che verrà» di Dalla a un anno dall'inizio della pandemia. Via libera del Consiglio dei ministri al decreto, in attesa del nuovo Dpcm.

Che cosa cambia per le visite agli amici e ai parenti. ROMA — Come annunciato nelle scorse ore il Consiglio dei Ministri ha prorogato fino a sabato 27 Marzo la chiusura dei confini fra regioni che sarebbe scaduta giovedì 25 Febbraio. (Toscana Media News)

La notizia riportata su altre testate

Cosa dice il nuovo decreto: il comunicato del governo Draghi. La conferma è arrivata con una nota di Palazzo Chigi che anticipa le nuove misure. Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto anti-Covid che proroga il blocco degli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo 2021. (SondrioToday)

Anche i comuni spingono per riaprire i ristoranti la sera e chiedono un piano vaccinale di massa per il quale mettono a disposizione anche i palazzetti L’approccio della Gelmini sposa in pieno le richieste avanzante nella bozza unitaria presentata dal presidente della Conferenza Stato-Regioni, e dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. (newsbiella.it)

(ITALPRESS) – Fino al 27 marzo, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. (Tempo Stretto)

Covid, nuovo decreto: stop agli spostamenti fra regioni fino al 27 marzo

E ancora: «Fino al 27 marzo nelle zone rosse non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. La novità è che nelle zone rosse sono vietati gli spostamenti nelle abitazioni private. (Il Mattino)

Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini" A stabilirlo è il decreto-legge approvato questa mattina durante la seduta del Consiglio dei Ministri che si è tenuta a Palazzo Chigi a Roma. (Zonalocale)

Per un altro mese, niente spostamenti fra le regioni. Ed entra in vigore il divieto di potere recarsi in visita ad amici e parenti nelle regioni in fascia rossa. (Motori.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr