Honda: nuova power unit in Francia, più affidabile e potente

Honda: nuova power unit in Francia, più affidabile e potente
FormulaPassion.it SPORT

“Potendo contare su una migliore affidabilità possiamo erogare più potenza”, le parole degli ingegneri Red Bull raggiunti dalla testata tedesca.

A differenza degli avversari i motorizzati Honda a Baku non hanno potuto contare su una power unit fresca.

Il fine settimana del Paul Ricard sarà il primo in cui le ali posteriori dovranno superare dei test più selettivi (1000 Newton da sopportare e non 750 e una tolleranza di flessibilità portata da tre a un solo millimetro), ma le power unit fresche e sulla carta più affidabili potranno di sicuro compensare la ‘perdita’ dell’ala posteriore flessibile vista chiaramente in azione a Barcellona

Le power unit che verranno montate sulle Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez e sulla AlphaTauri di Pierre Gasly saranno ovviamente identiche da regolamento a quelle utilizzate sino ad ora, ma ci saranno le garanzie a livello di affidabilità per spremere di più questa seconda unità dei V6 ibridi realizzati a Sakura. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altri media

It’s been an emotional rollercoaster this weekend, Team. “C’è così tanto che dobbiamo migliorare che voglio solo concentrarmi su questo – ha aggiunto ancora Wolff – così da assicurarmi che effettivamente saremo in grado di competere per questo campionato (FormulaPassion.it)

Vettel intervistato direttamente dalla sua macchina appena tagliato il traguardo si gode il primo podio in Aston Martin (Bandiera a scacchi). Giornalista: “Sebastian Vettel congratulazioni Latifi mandato in confusione dal suo stesso box (Giro 49). (FormulaPassion.it)

Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. Autorizzaci a leggere i tuoi dati di navigazione per attività di analisi e profilazione. (Corriere della Sera)

Formula 1, Gp Azerbaigian | Finale in volata: vince Perez, Hamilton sbaglia

Di seguito lo scambio di battute a fine gara tra Hamilton ed il suo ingegnere di pista, Peter Bonnington, che rivelano nel dettaglio quanto accaduto. Max Verstappen è stato costretto al ritiro da una foratura a cinque giri dalla conclusione di un GP dominato in maniera netta. (FormulaPassion.it)

Sergio Perez: 10. Anche Baku ha esaltato la sua caratteristica di «fighter» da gara, mentre in qualifica ha ancora margini di progresso. Max Verstappen: 9. Forse ha tenuto nascosto in cantina il vero potenziale della Red Bull, ma al momento giusto l’ha tirato fuori. (Corriere della Sera)

Formula 1, Gp Azerbaigian pazzesco: Verstappen a muro, gara sospesa e ripresa per gli ultimi tre giri, vince Perez davanti a Vettel. Incredibile Gp dell’Azerbaigian a Baku, con la gara risolta negli ultimi due giri, dopo una lunga sospensione per incidente. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr