In Edicola sul Fatto Quotidiano del 19 Luglio: Conte va da Draghi: soluzioni per salvare 150 mila processi

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 19 Luglio: Conte va da Draghi: soluzioni per salvare 150 mila processi
Approfondimenti:
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Quand’è che il politico si sente utile e quando invece pensa che la società possa fare a meno di lui?

Quando è buona e quando invece è cattiva?

“Davigo indagato a Brescia per rivelazione di segreto sul caso dei verbali di Amara” (Corriere della sera, 11.7).

Dopo il colpo di Stato del 15 luglio 2016, il presidente turco sembra al riparo da ogni minaccia.

“Noi non dimentichiamo: il Tuca Tuca era il progenitore del Bunga Bunga” (Giuliano Ferrara, Foglio, 6.7). (Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

(LaPresse) – Sulla riforma della giustizia “ho assicurato il contributo e l’atteggiamento positivo del Movimento, che si era già distinto aveva lavorato per l’accelerazione dei processi. Anche durante il percorso parlamentare daremo il nostro contributo per migliorare e velocizzare i processi, però quello che ho ribadito e che saremo molto vigili nello scongiurare che si creino soglie di impunità”. (LaPresse)

«Quindi Letta, il duro che sul ddl Zan non si tratta, dice che invece sulla giustizia si può ancora trattare, ammazzando la riforma. La visita di Draghi e Cartabia a Santa Maria Capua Vetere è il segno di una cultura garantista a cui molti di noi si sentono vicini» (ilGiornale.it)

Ho ribadito il pieno sostegno ma in continuità del M5S al piano vaccinale e al piano sanitario. Si continuerà a lavorare e il M5S sarà molto attento per miglioramenti e interventi che possano scongiurare soglie di impunità”. (LiberoQuotidiano.it)

Giustizia, Conte fa asse con Letta. Se Draghi insiste, parola alla base

In cambio dell'intoccabilità del reddito di cittadinanza, Conte ingoierà il rospo della legge Cartabia: questa la sensazione di tutti. La giustizia ma non solo la giustizia (ilmessaggero.it)

Da oggi rilanciamo con ancora maggiore forza e determinazione il nostro impegno per il Paese", conclude (Adnkronos) - "L'incontro tra Giuseppe Conte e il Presidente Mario Draghi rappresenta un momento molto importante per il MoVimento 5 Stelle e per il Paese. (LiberoQuotidiano.it)

Nel faccia a faccia con Mario Draghi in programma per questa mattina, insomma, Giuseppe Conte insisterà soprattutto sulla questione dell’improcedibilità […] Alle 11, a palazzo Chigi, più che da leader di partito ha intenzione di presentarsi come giurista. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr