Facebook, più del 90% degli account italiani violati: così gli hacker usano i tuoi dati, un caso inquietante

Facebook, più del 90% degli account italiani violati: così gli hacker usano i tuoi dati, un caso inquietante
LiberoQuotidiano.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Il rapporto di facebook con i dati personali degli iscritti sembra farsi sempre più complicato.

Tutto vero: il piano russo, dettagli (e motivi) sconvolgenti. Il rischio è appunto quello di un incrocio dei dati, che in molti casi permette di conoscere quasi tutti i dati sensibili di una persona

Ad oltre il 90% degli utenti italiani (35 milioni di utenti), sono stati sottratti dati sensibili come numero di telefono, nome e cognome, data di nascita e indirizzo email. (LiberoQuotidiano.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tuttavia, non è possibile recuperare quei dati. Facebook ha affermato che l’enorme perdita deriva da un problema nel 2019, che da allora è stato risolto. (Business Insider Italia)

Gli hacker hanno creato un database contenente informazioni sensibili di oltre 533 milioni di utenti Facebook in tutto il mondo. Nei giorni scorsi è stata scoperta una violazione di dati di milioni di utenti Facebook in tutto il mondo, con tanto di informazioni su numeri di telefono, nomi completi e date di nascita. (iPhone Italia)

I numeri di telefono e i dati personali di 533 milioni di utenti Facebook di 106 Paesi differenti, tra cui indirizzo di casa e email, sono stati rubati dagli hacker: compresi quelli del fondatore Mark Zuckerberg. (ilmattino.it)

Le mani degli hacker su Facebook: rubati 533 milioni di account

I dati degli utenti sarebbero stati acquisiti attingendo direttamente ai server di Facebook sfruttando un bug di sicurezza nella procedura che permette di aggiungere un amico. (IlSoftware.it)

Mia mamma ha cent'anni, ha gli anticorpi più forti di Bassetti e di tutti i virologi italiani. Adnkronos. "Bassetti mi dice di fare il vaccino a mia mamma che domani compie cent'anni? (Yahoo Notizie)

Inclusi i dati personali dello stesso Zuckerberg. Secondo un rapporto pubblicato da dicessi media Usa, tra cui Business Insider, gli hacker hanno sottratto i numeri di telefono e le informazioni personali di 533 milioni di utenti del social network di Mark Zuckerberg provenienti da 106 Paesi differenti. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr