Vaccini, BioNTech: Verso vaccino per fascia 12-15 anni da giugno

Vaccini, BioNTech: Verso vaccino per fascia 12-15 anni da giugno
LaPresse SALUTE

Il capo di BioNTech ha detto che la procedura per l’approvazione all’Agenzia europea dei medicinali (Ema) avanza e di sperare che il vaccino sarà presto disponibile anche per i bambini più piccoli.

(LaPresse) – Il ceo di BioNTech, Ugur Sahin, ha dichiarato al quotidiano tedesco Der Spiegel che tra poche settimane i bambini di età compresa fra 12 e 15 anni potrebbero essere vaccinati in Europa, probabilmente dall’inizio di giugno. (LaPresse)

Su altri media

Milano, 30 apr. Sui settantenni “non stiamo andando male, siamo sul 70%”, ha aggiunto (LaPresse)

Lo studio si basa sui dati di 417 pazienti che sono stati ricoverati in 24 ospedali in 14 Stati tra il 1° gennaio e il 26 marzo I risultati, che sono coerenti con quelli degli studi clinici, sono la prima prova reale proveniente dagli Stati Uniti secondo cui i vaccini proteggono dal Covid-19 grave. (BlogSicilia.it)

Il vaccino contro il coronavirus realizzato da Pfizer e BioNTech è stato il primo al quale l’Ema ha dato luce verde a dicembre e quell’autorizzazione riguardava tutti i cittadini dai 16 anni in su Precedentemente BioNTech e Pfizer avevano già richiesto all’ente regolatore Usa, cioè la Food and Drug Administration (Fda), di estendere l’autorizzazione all’uso d’emergenza del vaccino contro il Covid-19 ai bambini fra 12 e 15 anni. (LaPresse)

Israele sonda i possibili collegamenti tra il vaccino Pfizer e 62 casi di miocardite

Il capo di BioNTech ha detto che la procedura per l’approvazione all’Agenzia europea dei medicinali (Ema) avanza e di sperare che il vaccino sarà presto disponibile anche per i bambini più piccoli. (LaPresse)

Secondo il 55enne tedesco di origine turca l’immunità di gregge contro il Covid verrà raggiunta in Europa questa estate, quando circa il 70% della popolazione sarà vaccinato Lo ha detto Uğur Şahin, fondatore e amministratore delegato della società con sede a Magonza. (La Rampa)

La malattia ha colpito in via prevalente giovani con meno di trent’anni. La malattia ha colpito in via prevalente giovani con meno di trent’anni (Rec News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr