Taurianova aderisce alla campagna di prevenzione del tumore al seno e si colora di rosa

Il Reggino INTERNO

Inoltre, il 19 ottobre si celebra la Giornata mondiale contro il cancro al seno, iniziativa promossa e portata avanti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Proprio per questo, l’Amministrazione comunale di Taurianova, guidata dal sindaco Roy Biasi, ha promosso una serie di iniziative.

Una serie di iniziative per sensibilizzare sul tema della prevenzione.

Illuminata di rosa la stanza del sindaco. (Il Reggino)

Su altri media

Dopo la prima diagnosi del 2009, infatti, Erminia aveva cominciato a far fare ad entrambe le sue figlie l’ecografia al seno ogni anno. mese dedicato al tumore al seno è facile trovare occasioni per ascoltare le voci di chi "lo ha vissuto". (La Repubblica)

La campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella”. Prenotazioni: Lilt Cuneo 0171.697057, [email protected] (LaGuida.it)

Con l’occasione la Asl di Rieti ricorda che se hai tra i 50 e i 74 anni puoi accedere tutto l’anno ai percorsi di screening gratuiti La Asl di Rieti offre alle donne in fascia 45-49, la possibilità di eseguire gratuitamente la mammografia nelle strutture sanitarie aziendali: Distretto Rieti 1 via delle Ortensie; sede Distretto 2 di Passo Corese; Casa della Salute di Magliano Sabina. (Rietinvetrina)

Chiamo il mio nuovo seno con un nomignolo buffo, Wanda e, lo ammetto, condividere la mia storia e sapere di aver sensibilizzato qualche donna, mi fa sentire più leggera, un po’ più guarita! Non avendo familiarità - racconta Enrica - posso dire che quell’annuale ecografia cui mi sottoponevo per piccole cisti mi ha salvato la vita. (PadovaOggi)

Sabato e domenica a Lissone. A Villa Magatti, in via Paradiso, dalle 9.30 e le 18.30 due giorni per gli screening oncologici nella Campagna Nastro Rosa. Prevenzione contro il tumore al seno: a Lissone le instancabili volontarie di Una vita in rosa sono in campo per la salute delle donne. (Prima Monza)

“Abbiamo voluto fare anche noi la nostra parte – ha spiegato – colorando di rosa le aziende del gruppo con l’auspicio di richiamare l’attenzione di tutte le donne sull’importanza di prendersi il giusto tempo da dedicare alla propria salute. (Libertà)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr