Teheran, alta diplomatica svizzera precipitata dalla finestra di casa

Teheran, alta diplomatica svizzera precipitata dalla finestra di casa
Per saperne di più:
Corriere della Sera ESTERI

Una funzionaria dell’ambasciata della Svizzera a Teheran, 51 anni, è stata trovata morta questa mattina ai piedi di uno dei grattacieli del quartiere di Kamranieh, a nord di Teheran.

Secondo un portavoce della National Emergency Medical Service Organization iraniana, Mojtaba Khaledi, la donna sarebbe morta diverse ore prima del ritrovamento.

Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa iraniana «Mehr», la diplomatica aveva il ruolo di prima segretaria dell’ambasciata svizzera a Teheran e curava gli interessi degli Stati Uniti nel Paese (il compito è delegato all’ambasciata svizzera dal 1980, quando Washington aveva rotto i rapporti con l’Iran della Rivoluzione islamica). (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

Le autorità iraniane confermano solo il decesso della diplomatica, ma non la causa e nemmeno. di Giampaolo Pioli. È precipitata nel vuoto e si teme che qualcuno potrebbe averla spinta. In Iran da qualche anno, la diplomatica di Berna era molto addentro alle gestione delle relazioni tra Washington e Teheran (QUOTIDIANO NAZIONALE)

arriva in una fase estremamente critica nel dialogo tra Iran e Stati Uniti Una funzionaria dell’ambasciata svizzera in Iran e che curava gli interessi degli Stati Uniti nella Repubblica islamica è stata trovata morta ai piedi di un edificio della capitale, nel quartiere di Kamranieh. (InsideOver)

Il ministero degli Esteri di Teheran ha inviato le sue condoglianze e promesso una rapida conclusione delle indagini È giallo in Iran sulla morte di una diplomatica svizzera, trovata senza vita in un'area verde nei pressi del palazzo in cui abitava a Teheran. (Ticinonline)

Iran, diplomatica svizzera muore cadendo da una finestra a Teheran: aperta un'inchiesta

Secondo un portavoce della National Emergency Medical Service Organization iraniana, Mojtaba Khaledi, la donna era deceduta molte ore prima del suo ritrovamento. L’Iran infatti sta cercando di riallacciare i rapporti con gli USA dopo l’era Trump e rientrare nell’accordo sul nucleare (ticinolive)

ANSA Belgio condanna a 20 anni diplomatico Iran. - BRUXELLES, 05 MAG - Un diplomatico iraniano è stato condannato in Belgio a vent'anni di prigione per un attentato programmato in Francia contro oppositori del regime di Teheran (msn.com)

L'ambasciata svizzera a Teheran rappresenta anche gli interessi degli Usa in Iran dalla rottura delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, nel 1980 Le autorità svizzere non hanno fornito alcun dettaglio sulle circostanze della morte né il nome della diplomatica per ragioni di privacy. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr