Covid, oggi in Puglia 1.974 casi e 51 decessi. Più di 5mila morti da inizio epidemia

Covid, oggi in Puglia 1.974 casi e 51 decessi. Più di 5mila morti da inizio epidemia
MolfettaViva INTERNO

Il Presidente della Regione, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedi 8 aprile 2021 in Puglia, sono stati registrati 14.895 test per l'infezione da Covid-19 e sono stati registrati 1.974 casi positivi: 809 in provincia di Bari, 194 in provincia di Brindisi, 249 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 197 in provincia di Lecce, 323 in provincia di Taranto, 4 casi di provincia di residenza non nota. (MolfettaViva)

Su altri giornali

253 i posti occupati nei reparti di terapia intensiva delle strutture pugliesi. Superate le festività pasquali, è tornata in tutta Italia la divisione in colori per le restrizioni legate all'epidemia: fermo restando che per tutto aprile saranno abolite le zone gialle, la giornata di oggi sarà comunque indicativa per capire come si procederà, regione per regione, nella prossima settimana. (MolfettaViva)

Infatti, secondo il report settimanale della fondazione Gimbe, nella settimana dal 31 marzo al 6 aprile c'è stata una riduzione del 6% dei nuovi contagi rispetto alla settimana precedente, anche se è peggiorato l'indicatore relativo ai "Casi attualmente positivi per 100.000 abitanti", passato da 1.183 casi a 1.276. (AndriaViva)

50.755 sono i casi attualmente positivi. 80.217 nella Provincia di Bari;. 20.095 nella Provincia di Bat;. 15.025 nella Provincia di Brindisi;. 37.614 nella Provincia di Foggia;. 19.734 nella Provincia di Lecce;. (BarlettaViva)

Covid, monoclonali per la prima volta a minore in Policlinico di Bari

Finalmente anche nella Regione Puglia si vedono i primi effetti della zona rossa dopo quasi un mese di dure restrizioni. Migliora anche Bari, che registra solo un +5% dei contagi rispetto al +7% della precedente settimana. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

L’Italia è pronta a tingersi quasi interamente di arancione a partire da martedì 13 aprile, ma la Puglia è destinata ad essere confermata zona rossa. A poche ore dall’esito del monitoraggio della Cabina di regia del Governo, la Puglia ha infatti ridotte speranze di retrocedere all’arancione, come confermato anche dalla stessa Regione. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Il ragazzo, 15 anni, aveva contratto il Covid pochi giorni prima e aveva un po’ di febbre e mal di testa Milano, 9 apr. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr