Sequestrato il tesoro del promoter che truffò l’allenatore dell’Inter Conte, Lippi e El Shaarawy

Sequestrato il tesoro del promoter che truffò l’allenatore dell’Inter Conte, Lippi e El Shaarawy
Corriere della Sera SPORT

Da quest’ultimo il consulente finanziario, che ora si trova a Dubai, risulta dall’indagine, avrebbe acquistato alcuni pezzi di pregio, come un lampadario, oggi sequestrato, dal valore stimato di 130 mila euro

Tra i beni sequestrati ci sono anche un «immobile di pregio» a Cortina d’Ampezzo, un vaso di Picasso e alcune opere di Giacomo Balla, oltre al denaro depositato sui conti correnti.

Nuovi guai per Massimo Bochicchio, il presunto consulente finanziario già accusato di aver truffato, tra gli altri, l’allenatore dell’Inter Antonio Conte per circa 30,6 milioni: la Guardia di finanza di Milano ha perquisito la sua abitazione e un magazzino a Roma, dove sono custoditi i mobili della sua ex casa londinese, arrivando a sequestrare beni per oltre 10 milioni di euro. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Il bilancio vede tra i beni sequestrati anche conti correnti e alcune opere di valore dell'artista del secolo scorso Giacomo Balla. Società che tuttavia era una scatola vuota e che ha fatto sparire i soldi degli investitori, per circa 600 milioni di euro. (Fanpage.it)

Il Corriere della Sera ha riportato come alla moglie di Bochicchio stiano arrivando telefonate dal sapore vagamente minatorie. Antonio Conte vittima di una mega truffa da 30 milioni in Inghilterra (Corriere dell'Umbria)

I nomi compaiono in un passaggio delle 50 pagine del decreto di sequestro Ma la Procura milanese contesta a Bochicchio il reato di riciclaggio di denaro - dei suoi clienti - per circa 30,6 milioni.Il procedimento penale milanese è comunque separato da quello per truffa ai danni del tecnico nerazzurro. (Rai News)

Milano, sequestrati 11 milioni di euro a broker che truffò Antonio Conte

Per questo proPrio in queste ore gli investigatori del Nucleo di polizia economico finanziaria della gdf stanno eseguendo il sequestro preventivo di beni del broker per oltre 10 milioni di euro. (La Stampa)

La Guardia di Finanza di Milano - riporta il Corriere della Sera - sta effettuando perquisizioni e sequestri fino a 10.9 milioni nella sua abitazione e in un magazzino a Roma dove sono custoditi i mobili della sua ex casa londinese. (Fcinternews.it)

A Bochicchio ora la Procura milanese contesta di aver riciclato denaro dei suoi clienti. L'operazione di stamane è stata eseguita dai militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della guardia di finanza in forze presso la sezione di pg della procura milanese (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr