Amnesty International: l'esercito ucraino mette a rischio i civili

Amnesty International: l'esercito ucraino mette a rischio i civili
Per saperne di più:
la Repubblica ESTERI

Amnesty International: l'esercito ucraino mette a rischio i civili.

L'ira di Kiev dalla nostra inviata Brunella Giovara. (reuters). Bernard-Henri Levy: "Sarebbe come accusare la resistenza fracese nel '44 di combattere nelle strade di Parigi"

(la Repubblica)

La notizia riportata su altri media

Comincia così il report realizzato da Amnesty International che ha provocato l'ira del presidente Zelensky e del governo di Kiev. Le prove raccolte dimostrano come le forze ucraine abbiano lanciato attacchi da centri abitati, a volte dall'interno di edifici civili, in 19 città e villaggi. (Fanpage.it)

L’aspetto grave del rapporto di Amnesty è che non fa differenze tra vittime e persecutori Sono queste semplici considerazioni che ci portano a giudicare in modo particolarmente duro il nuovo rapporto di Amnesty International, che critica le tattiche militari ucraine a suo dire responsabili dell’alto numero di vittime civili. (Corriere della Sera)

"Anche se il bombardamento russo della centrale nucleare è uno dei crimini più pericolosi contro gli ucraini e contro tutti gli europei, contro il diritto alla vita di ogni persona, per qualche ragione, Amnesty International non ne ha notizia. (ilGiornale.it)

Ucraina, Noury (Amnesty): “Abbiamo denunciato le violazioni di Kiev, i loro giudizi sul nostro lavoro sono inaccettabili”

Amnesty International non ha considerato il contesto della guerra, che non si sta combattendo in aperta campagna. Ma l'editoriale più duro è forse quello del prestigioso The Times: "La visione del Times sul rapporto di Amnesty International sull'Ucraina: propagandisti di Putin". (Today.it)

Il presidente ucraino accusa l'Ong di "selettività manipolativa" dopo giorni di tensione tra Kiev e Amnesty in seguito al rapporto che accusa le forze ucraine di usare aree residenziali, ospedali e scuole come basi militari. (LAPRESSE)

Quando le forze ucraine per difendere la popolazione la trasformano in obiettivo militare diventa un grosso problema. “Negli ultimi mesi abbiamo più volte condotto ricerche sui crimini di guerra dei russi in Ucraina. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr