Call of Duty Warzone: presentazione Stagione 4 imminente

Call of Duty Warzone: presentazione Stagione 4 imminente
Tom's Hardware Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Ciononostante, il team ha deciso di colmare subito il vuoto facendo partire il conto alla rovescia per la Stagione 4; e non vediamo l’ora di parlarvene.

Come sempre, vi invitiamo a restare sintonizzati con noi di Game Division, per aggiornamenti costanti sui vostri titoli preferiti

L’aggiornamento del 3 giugno 2021 aveva cambiato diverse cose all’interno di Call of Duty Warzone, ponendo fine anche ad un importante evento. (Tom's Hardware Italia)

Su altri media

Warzone Seconda Guerra Mondiale – Dall’E3 giunge una delle conferme assolutamente più attese dai giocatori di Call of Duty Warzone…ovvero degli aggiornamenti sulla questione “nuova mappa” e su quello che potrebbe accadere nel battle royale nei prossimi mesi. (Powned.it)

Prosegue quindi il successo del franchise di Activision, che non accenna a rallentamenti di sorta, grazie anche al supporto garantito nel corso dei mesi. dvertisements. . . . Vediamo il nuovo trailer che presenta la Stagione 4 di Call of Duty: Black Ops Cold War e Warzone, lo sparatutto free-to-play di Activision che sta ottenendo risultati immensi. (HelpMeTech)

I piani per Call of Duty Warzone sarebbero molto ampi, poiché sarebbe collegato direttamente al nuovo capitolo. Questa presentazione «probabilmente» avverrà con un evento nel free-to-play Call of Duty Warzone, com’è stato con Call of Duty Black Ops Cold War lo scorso anno. (Spaziogames.it)

Call of Duty: niente E3, Warzone si prepara alla seconda guerra mondiale

Warzone Reggimenti – Dopo tantissimo tempo giungono finalmente delle conferme rispetto al noto bug dei reggimenti di Call of Duty Warzone, con gli sviluppatori di Activision che hanno finalmente fornito dei dettagli molto precisi in merito. (Powned.it)

Un gruppo di leaker di Call of Duty Warzone ha svelato nel dettaglio una mappa che non è mai stata rilasciata: potrebbe dunque essere stata tagliata o essere in arrivo. Nel frattempo, Call of Duty ha chiuso un gioco gratuito online della serie, con l’obiettivo di spingere gli utenti verso il capitolo Mobile (Spaziogames.it)

Data l’assenza del prossimo Call of Duty all’imminente E3 ci toccherà attendere pazientemente ancora un po’ prima di conoscere i dettagli della nuova iterazione dell’FPS Come accaduto con Black Ops Cold War, Warzone si andrà ad affiancare al Call of Duty principale del momento, andando anche a modificarsi per tematiche ed ambientazioni, con il battle royale che questa volta potrebbe proporre una Verdansk in versione seconda guerra mondiale. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr