Trovato morto l'alpinista disperso sul Monviso

Trovato morto l'alpinista disperso sul Monviso
Rai News INTERNO

Montagna Trovato morto l'alpinista disperso sul Monviso Individuato oltre 400 metri a valle della cresta nord ovest che l'uomo stava presumibilmente percorrendo. Condividi. È morto l'alpinista di 34 anni disperso da sabato pomeriggio sul Monviso.I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno individuato il cadavere sul versante nord della montagna, oltre 400 metri a valle della cresta nord ovest che l'uomo stava forse percorrendo al momento dell'incidente. (Rai News)

Ne parlano anche altri media

Collaborano all'intervento il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco Nel pomeriggio di ieri, dopo che i famigliari avevano denunciato il mancato rientro, è stato effettuato un sorvolo della montagna da parte dell'elicottero dei Vigili del Fuoco, ma senza esito. (L'Eco del Chisone)

Il corpo è stato rinvenuto sulla parete Nord. Tosello, residente a Villar S. Costanzo, in provincia di Cuneo, sabato sera aveva avvertito la famiglia che avrebbe bivaccato in quota, ma alle 14 i colleghi della Michelin di Cuneo non l'avevano visto entrare in turno ed era scattato l'allarme. (L'Eco del Chisone)

È Davide Tosello, trentaquattrenne residente a Villar San Costanzo, la vittima dell’incidente avvenuto sul Monviso. L’uomo, disperso da sabato 9 ottobre, è stato ritrovato senza vita stamattina a quota 3.200 metri, sul versante nord della montagna. (Cuneodice.it)

E' Davide Tosello l'escursionista 34enne morto sul Monviso

Il piano per le ricerche odierne era di concentrare inizialmente l’attenzione sul versante nord ovest della montagna, che il disperso avrebbe scelto per scendere in direzione del rifugio Vallanta. Questa mattina l’eliambulanza dell’Emergenza Sanitaria Piemontese ha trasportato in quota le squadre che inizieranno a battere la montagna da terra. (Montagna.tv)

E' morto l'alpinista di 34 anni disperso da sabato pomeriggio sul Monviso. L'allarme è scattato domenica quando l'uomo non si è presentato per il turno di lavoro che cominciava alle 14. (La Repubblica)

Il corpo senza vita del ragazzo è stato trovato nella mattinata di oggi (lunedì 11 ottobre) dalle squadre del Soccorso Alpino e Speleologico sul versante nord della montagna oltre 400 metri a valle della cresta nord ovest che l’uomo stava presumibilmente percorrendo al momento dell’incidente. (Cuneo24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr