Yara Gambirasio, i giudici: "Omicidio per avance a sfondo sessuale. Bossetti malvagio"

Yara fu aggredita e ferita per poi morire di freddo nel campo di Chignolo d'Isola dove fu ritrovata tre mesi dopo la sua scomparsa avvenuta il 26 novembre 2010. La crudeltà inferte alla vittima, per i magistrati, "disvela l'animo malvagio" dell'imputato. Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....