Kean e Calafiori chiedono spazio ai loro allenatori

Tuttoasroma.it SPORT

Buon senso farebbe pensare che, con appena ventiquattro ore di riposo, José Mourinho possa lasciarlo a riposo, rilanciando il baby terzino come titolare.

Proprio a Torino, contro la Juventus, il ragazzo ad appena 18 anni esordiva in Serie A da titolare.

Assistiti entrambi dal potente Raiola, alla loro età hanno addosso l’argento vivo delle leopardiane “magnifiche sorti e progressive”.

Moise Kean (classe 2001) e Riccardo Calafiori (2002) si avvicinano alla sfida allo Stadium con una grande possibilità di esserci, ma senza averne la certezza assoluta. (Tuttoasroma.it)

Su altri media

Per la cronaca, sette le reti messe a segno dai bianconeri: due di Kean, altrettante di Soulé, e poi in gol Kulusevski, Compagnon e Aké. Juventus, 7-0 in amichevole al Chieri: doppietta per Kean, in gol anche Kulusevski. (TUTTO mercato WEB)

E la Juve non fa eccezione, visto che ha avuto ben sedici calciatori impegnati in giro per il mondo che, piano piano, stanno rientrando alla base. Recuperati due calciatori in vista della Juventus. Kaio Jorge e la gestione delle energie. (JuveLive)

Una sgambata che avrà schiarito le idee del tecnico bianconero, alle prese con le ultime decisioni prima del weekend e della sfida alla Roma di José Amichevole interna alla, nuovo test per la squadra di Allegri, che non ha avuto a disposizione ancora Dybala e Morata (leggi qui) Sette gol al club di Serie D, che ha dato nuovi minuti pere chi ha giocato meno, più benzina in vista della sfida con la. (ilBianconero)

Partita per la quale è iniziata la vendita dei biglietti - acquistabili solo ed esclusivamente online sull'Official Ticket Shop - secondo queste fasi:. . - Oggi, giovedì 14 ottobre, vendita riservata ai J1897 Member, dalle 10.00;. (ilBianconero)

La Juve attende la Roma nel posticipo di lusso all'Allianz Stadium di domenica sera, mentre il Chieri sarà impegnato in trasferta in Lombardia sul campo del Città di Varese. Un ottimo test certamente da entrambe le parti, con le squadre a preparare i rispettivi impegni in campionato. (TorinoToday)

Pure Alvaro, reduce da una lesione, migliora e potrebbe tornare in Champions", racconta il quotidiano Tanti, infatti, i big che si sono allenati a parte, svolgendo un lavoro personalizzato:Insieme a loro anche Dybala e Morata. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr