La Vita in Diretta, un Tavolo non basta a rinnovare gli ambienti…

La Vita in Diretta, un Tavolo non basta a rinnovare gli ambienti…
Tvblog CULTURA E SPETTACOLO

Tutto monocorde, tutto condito da una retorica fastidiosa che norma i servizi (con qualche rarissima eccezione legata a qualche particolare inviata), tutto sostanzialmente senza empatia, senza colore, senza calore.

Terminata la prima puntata, non si capisce cosa ci sia di nuovo in questa edizione 2021-2022 de La Vita in Diretta, nel bene e nel male.

Ma siamo solo alla prima puntata: questi innesti possono apprezzarsi sulla distanza. (Tvblog)

La notizia riportata su altre testate

Come è ormai arcinoto, Pomeriggio Cinque ha subito una rivoluzione rispetto alle scorse edizioni. C’è da scommettere che, laddove si dovesse chiedere a Matano se dietro al suo arrivederci si sia celata una stilettata a Barbara, risponderebbe di no (Gossip e TV)

Una trasmissione di servizio con l’obiettivo di informare il telespettatore nel modo più completo e affidabile. La narrazione, affidata ad Alberto Matano, metterà ancora una volta al centro l’attualità, la cronaca, l’inchiesta e l’approfondimento giornalistico. (Piper Spettacolo Italiano)

Alberto Matano: “C’è un filo di emozione”, è successo a La vita in diretta

Alberto Matano: “C’è un filo di emozione”. E’ iniziata oggi, martedì 14 settembre 2021, la nuova edizione de La vita in diretta, con Alberto Matano alla conduzione per il terzo anno consecutivo. Una partenza, quella de La vita in diretta di oggi, avvenuta dopo lo sciopero che ieri ha riguardato i lavoratori delle sedi Rai di Roma facendo saltare non solo la prima puntata de La vita in diretta ma anche l’esordio di diversi altri programmi. (Lanostratv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr