Europa prudente in attesa del lavoro Usa, a Milano strappa Bper dopo i conti

Europa prudente in attesa del lavoro Usa, a Milano strappa Bper dopo i conti
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Il margine di interesse cresce nel semestre a 660 milioni e le commissioni si attestano a 728 milioni

Per Unipol utile netto sale a 684 milioni (+5%). Il cda del gruppo Unipol, prima dell'apertura dei mercati, ha approvato i conti del primo semestre che vedono un risultato netto consolidato in crescita a 684 milioni (+5%).

Il risultato operativo netto frena a 230 milioni dai 326,9 milioni del periodo corrispondente. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre testate

Anche a Milano i conti societari sono il principale driver del listino. Flavio Lo Scalzo. MILANO (Reuters) - Piazza Affari in rialzo a inizio giornata come le altre borse europee, supportate dall'ondata di buoni risultati trimestrali. (Investing.com Italia)

Pirelli segna +4,3% dopo i risultati trimestrali che hanno superato le previsioni degli analisti. L’istituto ha annunciato la cessione di un portafoglio crediti in sofferenza per un valore complessivo di 917,5 milioni di euro: operazione già inserita nei risultati finanziari del 1° semestre 2022 (Adnkronos)

Ottima anche, che diffonde i risultati dopo la chiusura del mercato. Banca Mediolanum. Banco BPM. TIM. Tod's. The Italian Sea Group. BasicNet. Datalogic. Euro / Dollaro USA. oro. Spread. Francoforte. Londra. (Teleborsa)

Borsa: Europa poco sopra minimi a meta' seduta, a Milano (-0,15%) vola Bper

Trimestrali sempre sotto i riflettori, con il Credit Agricole che ha registrato un utile di 2,8 mld nei primi sei mesi. (Il Sole 24 ORE)

Alle 14:30 sono previsti i non farm payroll a luglio, visti in rallentamento, ma comunque lontano dai livelli di recessione, a +250.000 dai +372.000 di giugno. Altre cattive notizie che piacciono al mercato sono quelle sulla disoccupazione che in Usa inizia a dare segnali di risveglio. (Milano Finanza)

In leggero calo, dopo le oscillazioni delle ore precedenti, i prezzi del gas naturale: i contratti a settembre scambiati ad Amsterdam scendono dell'1,5% a 196,25 euro al megawattora Nel dettaglio: Milano -0,15%, Parigi -0,45%, Francoforte -0,1%, Londra -0,2% e Amsterdam -0,4%. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr