Tokyo 2020, rimosso direttore Cerimonia apertura per commenti sull'Olocausto

Tokyo 2020, rimosso direttore Cerimonia apertura per commenti sull'Olocausto
Adnkronos SPORT

Lo ha annunciato il Comitato organizzatore di Tokyo.

“Qualsiasi persona, per quanto creativa, non ha il diritto di deridere le vittime del genocidio nazista.

Qualsiasi associazione di questa persona alle Olimpiadi di Tokyo insulterebbe la memoria di 6 milioni di ebrei e sarebbe una crudele presa in giro delle Paralimpiadi", ha dichiarato il rabbino Abraham Cooper, Decano Associato della SWC e Direttore dell'Azione Sociale Globale

Kentaro Kobayashi, direttore della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020 in programma domani, è stato rimosso dal suo incarico a seguito di notizie sui suoi commenti passati sull'Olocausto. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri giornali

LA PAURA Tokyo 2020, record di positivi al Covid (1.832) da gennaio:. Tokyo 2020, Bach: cerimonia momento di sollievo. «Come mi sentirò entrando allo stadio per la cerimonia di apertura? (ilmessaggero.it)

Olimpiadi di Tokyo, come seguire la cerimonia di apertura in tv e in streaming

Il numero dei giurati è stato portato da tre a sei: due atleti, due allenatori e due giudici, in linea con la volontà del Cio e del comitato organizzatore di Tokyo 2020 di asserzione della parità di genere. (GQ Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr