Coronavirus, Pechino ferma l'aereo per il rientro di Niccolò

Coronavirus, Pechino ferma l'aereo per il rientro di Niccolò
Notizie.it Notizie.it (Interno)

Niccolò era rimasto a terra già due volte a causa di alcuni sintomi febbrili.

Niccolò rimane bloccato a Wuhan: le autorità di Pechino hanno fermato l'aereo militare che avrebbe dovuto riportarlo in Italia

Se ne è parlato anche su altri giornali

Finalmente è stato autorizzato dalle autorità cinesi il volo speciale dell'Italia che rimpatrierà da Wuhan lo studente italiano 17enne rimasto bloccato nella città cinese focolaio dell'epidemia di coronavirus. (Il Messaggero)

(Afp). E stata ottenuta dalle autorità cinesi l’autorizzazione necessaria al volo di rientro che riporterà in Italia il connazionale 17enne bloccato a Wuhan, la città della Cina da dove è partito il contagio del coronavirus. (Adnkronos)

«Il presidente Xi aveva promesso al presidente Trump che la Cina sarebbe stata aperta alla cooperazione, anche con l'Onu e l'Oms, e che avrebbe accettato il nostro aiuto. LEGGI ANCHE --> Coronavirus, vola la vendita di mascherine: più 427%, costo fino a 20 volte di più. (Il Messaggero)

Niccolò in volo per l'Italia. Niccolò, il 17enne di Grado rimasto bloccato a Wuhan dall'emergenza coronavirus, sta tornando in Italia. Ieri, la provincia di Hubei aveva riferito di un netti aumento dei casi di contagio, con oltre 14mila nuovi pazienti affetti dal virus Covid-19. (QUOTIDIANO.NET)

autorizzato dalle autorità cinesi il volo speciale dell'Italia che rimpatrierà da Wuhan Niccolò, lo studente italiano 17enne rimasto bloccato nella città cinese focolaio dell'epidemia di coronavirus. Il volo speciale che riporterà in Italia Niccolò dovrebbe partire domani dall'Italia alla volta della Cina e rientrare sabato. (Leggo.it)

"Mi ha mandato un video in cui si vede all'interno di un'ambulanza con otto pazienti sospettati di essere contagiati. Molti sono costretti a lavorare con il pannolone perché non hanno possibilità di andare in bagno durante il servizio, non avendo sufficienti tute da poter cambiare. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti