Birmania, quasi 600 morti dall’inizio delle proteste

Birmania, quasi 600 morti dall’inizio delle proteste
Per saperne di più:
LaPresse ESTERI

(LaPresse) – Si aggrava il bilancio delle vittime delle proteste contro il colpo di Stato in Birmania.

Milano, 8 apr.

Sono 598 i morti, inclusi 48 bambini, e 2.847 le persone attualmente in carcere, secondo i calcoli dell’organizzazione non profit Aapp, Associazione per l’assistenza dei prigionieri politici

(LaPresse)

Ne parlano anche altre testate

Lo scrive su Twitter il ministro degli esteri del Regno Unito, Dominic Raab Il Regno Unito continua a chiedere la fine del colpo di stato e della violenza spaventosa e un rapido ripristino della democrazia”. (LaPresse)

Birmania, Raab: Bullismo della giunta a Londra, ripristinare democrazia

Torino, 8 apr. Ieri sera l’ambasciatore birmano a Londra, Kyaw Zwar Minn, ha dichiarato che militari birmani hanno “occupato” l’ambasciata (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr