Juve, un autogol da tre punti. Fatica, vince e resta in testa

Con Dybala in panchina, i bianconeri fanno più fatica del previsto al Barbera, ma vincono e restano in testa: decide una deviazione del difensore rosanero su cross di Dani Alves, poi Mandzukic fallisce un paio di occasioni. Infortuni pr Rugani e Asamoah. Fonte: La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....