Chi ordina più birra a domicilio? San Benedetto spicca in Italia davanti a Terni e Trieste

Riviera Oggi ECONOMIA

Che sia bionda, rossa o blanche la passione per la birra si conferma anche a domicilio.

Le città birra Lover: San Benedetto del Tronto davanti a Terni e Trieste. Chi ama ordinare maggiormente la birra a domicilio?

In cima alla classifica c’è la città di San Benedetto del Tronto, che si posiziona al primo posto per ordini di birra rispetto agli ordini totali, davanti a Terni, seconda, e Trieste terza

– Di seguito una nota, giunta in redazione il 5 agosto, da Deliveroo. (Riviera Oggi)

Ne parlano anche altre fonti

I test hanno anche dimostrato che lo xantumolo può abbassare i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue La birra fa dimagrire: la scoperto degli scienziati. Ora, gli scienziati hanno scoperto un altro vantaggio per la salute nella birra. (CheNews.it)

All’incontro ha partecipato anche il direttore di Toscana Promozione, Francesco Tapinassi, per presentare il progetto “Vetrina Toscana” che promuove ristoranti e botteghe alimentari utilizzatori dei prodotti del territorio, nato dalla collaborazione tra Regione e Unioncamere Toscana. (LA NAZIONE)

Quattro giorni di festa tra birra artigianale, street food, spettacoli e concerti. Torna anche quest’anno l’atteso evento “Xinus” a Terrasini, in grado di calamitare l’attenzione di migliaia di turisti e visitatori. (PalermoToday)

Il limite massimo a 1000 partecipanti rende “Bolle di Malto” un evento non sostenibile non solo dal punto di vista economico, ma anche di immagine e promozione per quei produttori che ogni anno, con passione, vi partecipano. (newsbiella.it)

Il 62% degli intervistati, almeno una volta, ha infatti optato per viaggi con finalità enogastronomiche per gustare birra e cibi locali (soprattutto i giovani under 44, +69%). Di questi, ben il 72% ha selezionato la meta proprio sulla base della presenza di eventi locali con degustazione di birra (Rai News)

Alcuni ospiti del centro diurno dell’Anffas Biellese, infatti, insieme ai loro familiari, si sono recati a Graglia per scoprire i segreti della produzione della famosa birra artigianale, dopo altre escursioni sul territorio delle settimane precedenti. (newsbiella.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr