Covid-19, in calo ancora i casi: 1 in Valdarno aretino, 2 in quello fiorentino

ValdarnoPost INTERNO

La Asl Toscana sud est in provincia di Arezzo ha effettuato 362 tamponi ed ha in carico 366 persone positive di cui 299 a domicilio.

52, invece, in provincia di Firenze: 2 in Valdarno fiorentino, a Reggello.

Sono 1003 i contatti stretti in quarantena, 33 i guariti

Sono 22 i nuovi casi positivi registrati nelle ultime ore in provincia di Arezzo: 1 in Valdarno aretino, a Loro Ciuffenna.

(ValdarnoPost)

Ne parlano anche altre testate

Il numero di contatti stretti in quarantena è diRispetto a ieri in provincia di Siena sono guaritepersone, 33 ad Arezzo e 15 a Grosseto; per un totale dinell'Asl sud est).Nelle ultime 24 sono stati registratiil dato dei decessi riguardano casi validati come morte per Covid-19 da parte dell’Istituto Superiore di Sanità e possono riferirsi a giorni precedenti, come riportato nelpubblicato a questo link ), 0 in provincia di Arezzo e 0 in quella di Grosseto per un totale dinel territorio dell'Asl Toscana sud est. (SienaFree.it)

Sono ben 17, infatti, i nuovi casi di Coronavirus riscontrati ad Arezzo città. Tanti i guariti. AREZZO — Torna a salire la curva del contagio in provincia di Arezzo. (Qui News Arezzo)

Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito Acconsento. Dati personali. La informiamo che ha, altresì, diritto di proporre reclamo dinanzi all’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali. (amiatanews.it)

Ecco il dettaglio comune per comune: Arezzo 14, Bibbiena 2, Castel Focognano 2, Cortona 1, Loro Ciuffenna 1, Pratovecchio-Stia 1, Sansepolcro 1 I contagi comune per comune. Per quanto riguarda la diffusione del virus nel territorio provinciale, il comune con più casi risulta essere quello di Arezzo: qui i contagi sono stati 14, ben oltre la metà del totale. (Arezzo Notizie)

Sono invece 139 i nuovi casi positivi nei territori della Asl Toscana Centro con 5 deceduti. Le persone positive in carico sono 366. (Valdarno24)

Ma, dietro la discesa verticale dei numeri, ci sono i 282 tamponi in meno processati ieri rispetto a sabato. In una parola: meno test, meno nuovi casi. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr