Addio Insigne al Napoli, il fratello Roberto: "Via non per colpa sua"

Addio Insigne al Napoli, il fratello Roberto: Via non per colpa sua
Fantacalcio ® SPORT

Proprio di questo ha parlato, ai microfoni di Sky Sport, il fratello Roberto e attaccante del Benevento.

Il trasferimento di Lorenzo Insigne al Toronto è stato formalizzato da giorni, ma continua a far discutere.

Ecco le sue parole sull'addio del numero 24 al Napoli:

(Fantacalcio ®)

Su altri giornali

La vita cambierà sicuramente, ma ha fatto una scelta importante anche perché andrà via da Napoli che è casa sua. Però dico una cosa: non è stata colpa sua» (Milan News 24)

tmw radio Pezzano racconta Insigne in MLS: "Il più pagato di tutti, anche di Ibrahimovic". vedi letture. Giuseppe Pezzano, imprenditore italo-americano e fondatore di OSA Seattle, ha così parlato a TMW Radio durante il programma MLS Breaking News co-condotto con Giulio Dini. (TUTTO mercato WEB)

La vita per Lorenzo cambierà sicuramente, ma ha fatto una scelta importante anche perché andrà via da Napoli, che è casa sua. Però dico solo una cosa: non è stata colpa sua" (Calciomercato.com)

Insigne-Toronto, Pezzano: 'Sarà il più pagato, anche di Ibrahimovic: le cifre'

Una notizia che ha colpito i tifosi azzurri, ma anche e soprattutto la famiglia del calciatore. La vita per Lorenzo cambierà sicuramente, ma ha fatto una scelta importante anche perché andrà via da Napoli, che è casa sua. (Sky Sport)

Roberto Insigne, fratello di Lorenzo, attaccante del Benevento, ha parlato a Sky Sport anche della firma di suo fratello con il club canadese: "Toronto è lontanissima e lì fa freddo. La vita per Lorenzo cambierà sicuramente, ma ha fatto una scelta importante anche perché andrà via da Napoli, che è casa sua. (Tutto Napoli)

Come è accaduto nel caso di Insigne, il contratto non viene firmato con un singolo club bensì con la MLS" L'imprenditore italo-americano e fondatore di OSA Seattle, Giuseppe Pezzano, ha parlato dell'approdo di Lorenzo Insigne nella Major League Soccer. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr