La Nuova Sardegna - Boninsegna: "Di Francesco andava esonerato prima"

La Nuova Sardegna - Boninsegna: Di Francesco andava esonerato prima
Calcio Casteddu SPORT

Raggiunto dai microfoni de La Nuova Sardegna, Bonimba ha parlato della sfida di San Siro tra nerazzurri e rossoblù in programma domenica alle 12,30.

Io stavo bene nell’isola e anche mia moglie, con la quale ero sposato da appena un anno.

“I rossoblù sono un’ottima squadra ma commettono errori incredibili in fase difensiva.

Ma dopo il secondo posto in campionato, la società decise di cedermi.

Ha dato un’identità alla squadra che secondo me gioca un calcio divertente

(Calcio Casteddu)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nelle gare contro Verona e Spezia in totale sono stati 35 i tiri del Cagliari verso la porta avversaria, una sola le occasioni capitalizzate: con Pereiro contro gli aquilotti. Semplici deve rivitalizzare le punte che, spesso, sprecano troppe occasioni. (Cagliari News 24)

“Si va a giocare a Milano contro una squadra che viene da dieci vittorie di fila. “Si deve andare in campo con la gioia di giocare, perché ogni volta è come realizzare un sogno per chi scende in campo in Serie A”. (Calcio Casteddu)

Stop di un turno per Nicolò Barella dell’Inter e Hamed Traore, entrambi diffidati e ammonitI nel corso del match di San Siro. Il centrocampista nerazzurro salterà la sfida contro la sua ex squadra, il Cagliari, mentre il neroverde il match col Benevento (Cagliari News 24)

Difesa ballerina, continuare con lo schieramento a tre o ritornare a quattro?

Il centrocampista belga ha più volte dichiarato di sentirsi un trequartista, ruolo in cui riesce ad esprimersi al meglio. Nel 3-5-2 di Semplici spesso viene arretrato in mediana o in cabina di regia, posizione da cui Nainggolan non riesce a incidere. (Cagliari News 24)

Già diffidato, sconterà il proprio turno di riposo forzato contro la sua ex squadra. Per Conte potrebbe essere arrivato il momento di rilanciare Vidal, tornato recentemente dopo il problema al ginocchio e tenuto in naftalina in panchina. (InterLive.it)

La linea a quattro ha sofferto con Di Francesco, ma il passaggio a tre proseguito anche da Semplici non ha portato a risultati molto migliori. L’inaffidabilità di Klavan è un dato oggettivo e con Ceppitelli ancora da recuperare il mister sarà chiamato a una decisione per niente scontata. (Calcio Casteddu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr