EuroLeague - Game 5, il Barça strapazza lo Zenit: FF contro l'Olimpia Milano

EuroLeague - Game 5, il Barça strapazza lo Zenit: FF contro l'Olimpia Milano
Pianetabasket.com SPORT

Boxscore: 15 Higgins, 12 Calathes, 11 Davies e Kuric per il Barcelona; 11 Poythress, 9 Baron per lo Zenit

Pau Gasol fa la sua migliore apparizione in campo dell'anno (7 punti, 3 rimbalzi, 3 recuperi, 4 stoppate, 16 di valutazione) e anche se Nikola Mirotic non sembra tornato al suo miglior livello, lo Zenit sempre privo di Gudaitis e Ponitka è schiacciato e i suoi intepreti migliori come Pangos, Poythress e Baron limitati (come i 53 punti totali della squadra). (Pianetabasket.com)

Ne parlano anche altri media

Saranno queste le protagoniste delle Final Four 2021 di Eurolega, la massima competizione continentale per club di pallacanestro maschile. Di seguito il calendario completo delle Final Four 2021 di Eurolega, in attesa di conoscere gli orari esatti degli incontri:. (OA Sport)

Spero che potremo rivederli presto, prima della fine della stagione. Sono davvero contento per tutti" (Pianetabasket.com)

Per Milano sarà la prima volta nelle Final Four della nuova Eurolega, la compagine meneghina ha vinto per 3 volte la Coppe dei Campioni l’ultima volta nell’ormai lontano 1988. I biancorossi si impongono in gara 5 sul Bayern Monaco al Forum di Assago per 92-89 e staccano il pass. (LaPresse)

Spettacolo al Forum: Olimpia Milano alle finali di Eurolega sotto gli occhi di Perisic

Il coach riportà lucidità nei suoi e al rientro in campo Delaney trova la tripla e poi va al ferro, riportando a +11 Milano con due soli minuti da giocare (88-77). La tripla di Shields sembra chiudere i giochi ma nell'ultimo minuto Lulic da tre e altri 5 punti di Reynold fanno tremare l'Olimpia: a 12" dalla fine, dopo un fallo in attacco di Shields che consegna palla al Bayern, sono solo tre i punti di vantaggio (91-89) (Tuttosport)

Due minuti alla fine. LL’OLIMPIA MILANO. QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO L’OLIMPIA MILANO CON LA FINAL FOUR DI EUROLEGA? (OA Sport)

Dopo 29 anni, l'Olimpia Milano torna a giocarsi il trono dell'Europa dei canestri. Partita incredibile, con le Scarpette Rosse avanti a lungo ma che rischia di buttare via tutto in un finale assurdo prima del libero cruciale di Shavon Shields, consumata sotto gli occhi di uno spettatore d'eccezione: Ivan Perisic, attaccante dell'Inter, era infatti tra i pochi intimi presenti al Forum in quello che per lui rappresentava una sorta di piccolo derby avendo giocato la scorsa stagione proprio col Bayern. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr