Scambio Bernardeschi-Romagnoli: pro e contro di un'idea da mercato estivo - Sportmediaset

Scambio Bernardeschi-Romagnoli: pro e contro di un'idea da mercato estivo - Sportmediaset
Sport Mediaset SPORT

E l'incastro con un gioco di plusvalenze (ad oggi Bernardeschi è a bilancio per circa 12 milioni) perderebbe molto appeal economico

Tanto più che Bernardeschi era entrato in orbita Milan quando si parlava di uno scambio con Paquetà mentre Romagnoli piace da tempo alla dirigenza bianconera, un mancino che potrebbe sostituire Chiellini.

Anche l'idea di uno scambio tra Federico Bernardeschi e Alessio Romagnoli entra in questo tipo di discorso: entrambi in scadenza 30 giugno 2022, entrambi gestiti da Mino Raiola, entrambi non intoccabili nei progetti di Juventus e Milan. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il prezzo – lo stesso per entrambi – potrebbe essere sui 25-30 milioni di euro così da permettere ai due club. un’importante plusvalenza Entrambi i calciatori hanno un contratto in scadenza il 30 giugno 2022. (MilanLive.it)

Sulle tracce del portiere partenopeo, oltre al Psg, ci sarebbe la Juventus che avrebbe messo nel mirino anche Romagnoli, il profilo ideale per sostituire Giorgio Chiellini nella prossima stagione. (Footballnews24.it)

Proprio quest'ultima formula potrebbe dare vita ad uno scenario di mercato per Milan e Juventus. Le ultime. Renato Panno. Mercato Milan, le ultime sullo scambio Romagnoli-Bernardeschi. Non c'è dubbio che il coronavirus abbia influenzato gli ultimi movimenti di mercato dei club non solo italiani, ma di tutto il mondo. (Pianeta Milan)

Juventus: contatti con il Milan per uno scambio di mercato

Federico Bernardeschi al Milan, Alessio Romagnoli alla Juventus: lo scambio s'ha da fare? LA REGIA DI RAIOLA - Per CM, questa è una buona base per concedere a Raiola i movimenti perfetti. (ilBianconero)

All’operazione, riporta Goal.com, starebbe lavorando l’agente di mercato Mino Raiola: si pensa ad uno scambio alla pari, o pareggiato con l’inserimento di un giovane nella trattativa. Un discorso simile può essere fatto per Federico Bernardeschi, lontano dal rendimento che aveva con Massimiliano Allegri. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr