Il ministro Spahn: «Entro l'inverno i tedeschi saranno immunizzati o morti» | il manifesto

Il Manifesto SALUTE

Alla fine dell’inverno i tedeschi saranno vaccinati, guariti o morti».

Ma è anche un alibi perfetto per nascondere i suoi clamorosi errori di gestione e l’incredibile «disastro di comunicazione» come è arrivato ad ammettere perfino il governatore bavarese Markus Söder.

La previsione shock del ministro della Sanità, Jens Spahn, restituisce la misura dell’emergenza pandemica che in Germania è fuori controllo e collima con il monito dei medici della Sassonia pronti ad applicare il triage negli ospedali, cioè a «scegliere chi verrà curato e chi no». (Il Manifesto)

Su altre fonti

Ad aprire il dibattito è stato il bavarese Markus Soeder, che ha rivelato che l'80% della sua Csu sarebbe a favore Le terapie intensive sono allo stremo e in alcune regioni i posti letto in rianimazione sono già terminati. (Il Messaggero)

Covid, bollettino Italia e Lombardia 24 novembre 2021: dati e contagi Coronavirus. Il ministro tedesco aveva puntato il faro sulla "molto contagiosa variante Delta" sottolineando che "con grande probabilità le persone non vaccinate contrarranno il coronavirus". (Il Giorno)

«In alcune regioni della Germania la situazione non è solo grave, ma ora è molto, molto drammatica. Per Spahn, l’obbligo vaccinale non è soluzione in fase d’emergenza, «i suoi effetti arrivano con troppo ritardo» (La Stampa)

E così i Laender corrono ai ripari: coprifuoco, dad, chiusure e 2G, appunto. Il green pass per morire. Che c’è di strano quindi se una associazione si assume il compito di «bilanciare la tutela di soci, dipendenti e medici con l’organizzazione pratica della nostra quotidianità»? (Tempi.it)

Attualmente i posti liberi in terapia intensiva a Berlino sono l'8,1%, in Sassonia l'8,8% e il 9,4% in Baviera. "Non possiamo escludere il lockdown". La situazione in alcuni Stati tedeschi "è davvero drammatica", "non possiamo escludere nessuna misura, incluso il lockdown". (Today)

Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2021. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. Sputnik Italia feedback. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr