In Francia scatta l'obbligo del pass

In Francia scatta l'obbligo del pass
Per saperne di più:
Ticinonews.ch ESTERI

Settimana di rodaggio. Da stamattina, in Francia, il pass sanitario è diventato obbligatorio nei luoghi di cultura o di svago, mentre l’Assemblea Nazionale continua l’esame del progetto di legge che da inizio agosto estenderà il green pass anche a caffé, ristoranti, treni o bus di lunga percorrenza.

Quarta ondata: scatta l’obbligo del pass. Ieri Parigi aveva annunciato un aumento esponenziale dei casi, con 18’000 nuovi contagi in 24 ore contro meno di 7’000 la settimana precedente. (Ticinonews.ch)

Ne parlano anche altri giornali

Parlando delle misure anti-Covid, Véran ha detto che «la vaccinazione è una chance, un diritto, ma può diventare un dovere». Solo ieri 18mila nuovi contagi da Covid in Francia a causa della diffusione della variante Delta. (ilmattino.it)

A rinfocolare l’aggressività del coronavirus, con Parigi che parla già di ‘quarta ondata’, è la variante Delta. Ma non esclude neanche una nuova stretta, come ha lasciato intendere nelle ultime ore il ministro per gli affari Ue Clément Beaune, ipotizzando l’arma di nuovi coprifuoco mirati se la situazione dovesse peggiorare. (Ticinonews.ch)

Francia, 21mila contagi in 24 ore. Nel giro di 24 ore si contano 21mila nuovi casi di persone che hanno contratto il coronavirus. (ilmessaggero.it)

Covid, impennata di casi in Francia: da oggi green pass obbligatorio per cinema e musei

Tra l'11 ed il 17 luglio sono stati rilevati in media 1.345 nuovi casi, in aumento del 33% rispetto alla settimana precedente, secondo gli ultimi dati dell'Istituto di Sanità Pubblica. Ma nello stesso periodo, i decessi registrati in media al giorno, sono stati meno di uno (0,9), con calo del 60%. (Sky Tg24 )

''In aumento anche i ricoveri'', ha detto il ministro parlando di ''centinaia di persone fragili'' Solo nelle ultime 24 ore si sono registrati 21mila nuovi casi di Covid-19, come ha riferito il ministro della Salute francese Olivier Veran. (Adnkronos)

E proprio Castex potrebbe annunciare nuove restrizioni a livello locale, con l'Assemblea Nazionale che valuterà nelle prossime ore il progetto di legge per cui, da inizio agosto, il Green Pass potrebbe riguardare l’accesso anche a caffè, ristoranti, treni o bus di lunga percorrenza. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr